In Evidenza
Il Contest del giorno su iSpazioMac
Contest
macicon120_502305145
Vinci 5 copie di Cultura Generale con iSpazioMac!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

OS X Lion introduce il Recovery HD, la nuova partizione di sistema di supporto per l’installazione di OS X Lion e il ripristino



Abbiamo appena terminato l’installazione di Lion ed abbiamo notato delle cose molto interessanti che vogliamo condividere con voi. In particolare, durante la fase di installazione del nuovo sistema oeprativo, il processo andrà a creare una nuova partizione sul vostro HD di sistema: questa partizione prende il nome di Recovery HD e verrà utilizzata ogni qualvolta avrete necessità di ripristinare la vostra installazione di OS X Lion. Vediamo come funziona.

Il Recovery HD rappresenta una caratteristica davvero utile di OS X Lion ed è importante che conosciate la sua funzione:

Si tratta di una partizione del disco di sistema che viene creata in fase di installazione di OS X Lion e contiene tutti gli strumenti necessari per gestire il ripristino o le nuove installazioni del sistema operativo.

Per accedere al Recovery HD, basta riavviare il Mac tenendo premuto CMD+R finché non compare il simbolo Apple. Una volta che il Recovery HD si è avviato, dovrebbe comparire una finestra desktop con una barra menu di OS X e una finestra “Mac OS X Utility”

E’ necessario essere collegati ad internet tramite Ethernet o Wi-Fi (in alto a destra è possibile controllare le connessioni Wi-Fi individuate e scegliere la propria).

Se cliccate su Utility Disco potrete notare che nella colonna di sinistra c’è una partizione di sistema “nascosta” che è appunto il Recovery HD: è una partizione protetta quindi, a meno di sbattimenti vari, non potete cancellarla (e per dirla tutta non dovreste avere interesse a farlo perché è una partizione creata per aiutarvi in fase di reinstallazioni e ripristini). In sostanza può essere definito il nuovo Boot Tool e da questo menu avete la possibilità di formattare la partizione primaria del disco principale per eliminare ogni traccia del sistema operativo precedente, dopodichè dal Recovery HD potrete effettuare un’installazione pulita di OS X Lion.

Procedendo con l’installazione o la reinstallazione di Lion, verrà chiesto di certificare con Apple l’idoneità del computer: comparirà a video infatti la classica schermata di login Apple e, una volta inseriti i vostri dati, i server Apple verificheranno che il vostro account sia abilitato all’installazione di OS X Lion (sarà senz’altro così se avete acquistato Lion dall’App Store).

Inseriti i dati, OS X Lion verrà scaricato interamente dalla rete, senza bisogno di supporti fisici, e subito dopo il download partirà l’installazione pulita! Trovate un approfondimento sull’ Internet Recovery qui.

 

13,372 visite


15 Commenti

  1. Interessante

    Thumb up 0 Thumb down 0

  2. peccato che in lino ci sia ancora qualche bug…quando su safari in alto a sinistra clicc o su mostra elenco lettura ne clicc o uno e lo chiudo lo schermo fa un po come gli pare e dopo torna normale…non mi si vede l’icona del wifi il mouse funziona male e non mi si vedevano alcune cartelle sulla scrivania ma il mac diceva che erano presenti peccato…però per il resto..bellissimo

    Thumb up 0 Thumb down 0

    • Hai qualche problema tu, nessun bug del genere riscontrato, icona wi-fi visibile, magic mouse non so dirtelo, safari và alla grande……

      Thumb up 0 Thumb down 0

  3. con la formattazione del sistema operativo precedente si perdono tutti i dati( documenti, app etc.? o si può reinstallare solo il s.o. lasciando intatta la parte di hard-disk con i restanti dati archiviati?

    Thumb up 0 Thumb down 0

    • se formatti, pialli tutti i dati presenti. Puoi tranquillamente installare Lion sopra il sistema operativo esistente.

  4. Sì ma…se voglio piallare dal recovery HD deve scaricare di nuovo 4GB di roba? No no vai di DVD Bootable!

    Thumb up 0 Thumb down 0

  5. State facendo un lavoro stupendo, fornendo supporto a noi utenti.
    Se avete la possibilità fate una guida su come inizializzare il mac una volta istallato lion?
    ovvero attraverso l’opzione recovery HD..sarebbe buono!

    Thumb up 0 Thumb down 0

  6. Grazie iSpazio per la segnalazione e grande alla Apple che ha fatto questa cosa. Mi sembrava strano che non ci avessero pensato!!

    Thumb up 0 Thumb down 0

  7. Scusate, ma la partizione di recovery si vede solo riavviando e tenendo premuto CMD+R o anche quando lion gira normalmente?

    Perchè io non la vedo…grazie!

    Thumb up 0 Thumb down 0

    • Infatti neanche io la vedo! Sto ricaricando Lion completamente per vedere se crea la partizione!!!

      Thumb up 0 Thumb down 0

  8. Anche io non la vedo…

    Thumb up 0 Thumb down 0

  9. un piccolo dubbio…al primo aggiornamento di lino che apple metterà online a cosa mi servirà più la partizione di recupero visto che gli installers non operano su versioni precedenti ?
    forse significa che ad ogni aggiornamento di lion verrà aggiornata anche la partizione di recupero ?
    maa…sarebbe molto strano e significherebbe dover scaricare 4gb dell’intera installazione ad ogni aggiornamento
    secondo me la partizione di recuperò tra una quindicina di giorni o giù di li, appena uscirà il primo aggiornamento diventerà spazio inutile del nostro hard disk…

    Thumb up 0 Thumb down 0

  10. Io no ho capito una cosa. Se faccio l’installazione pulita da dvd, formatto l’hd e installo lion non come aggiornamento di SL ma da zero viene creato comunque il recovery hd? Che dimensioni ha?

    Thumb up 1 Thumb down 0

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per Mac!
quickapp_hover
Icon2.175x175-75
RecordMe
3
quickapp_hover
macicon120_451422073
GooMenu+
27
quickapp_hover
macicon120_419823161
AnyToDMG
quickapp_hover
macicon120_413756578
Mixxx
quickapp_hover
macicon120_402508085
Comic Life 2
quickapp_hover
macicon120_404243625
SketchBook Express

Le ultime Applicazioni aggiornate!

I Partner Esclusivi di iSpazio