In Evidenza
Il Contest del giorno su iSpazioMac
Contest
macicon120_502305145
Vinci 5 copie di Cultura Generale con iSpazioMac!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Facciamo il punto sulla prossima generazione di iMac e Mac Pro



L’ultimo WWDC di Apple non ha accontentato proprio tutti. Sebbene le carte in tavola ci fossero per un lancio combinato di tutte le linee di Mac, Apple ha preferito rinnovare soltanto una (buona) parte della sua linea di prodotti. La linea iMac, Mac Mini e Mac Pro non ha ancora subito aggiornamenti, e per il Mac Pro in particolare la situazione si sta facendo irritante. In questo approfondimento andremo a fare il punto sulla situazione di iMac e Mac Pro, visti i recenti rumors di cui andremo a parlare tra qualche riga.

Iniziamo dal Mac Pro, la cui situazione è un pò spinosa. Secondo le parole di Tim Cook, Apple non si è dimenticata dell’utenza “pro”, che l’anno prossimo beneficerà di “qualcosa di davvero grandioso”.

Ci aspettiamo dunque un Mac Pro completamente rivisto, probabilmente anche nel design. Insomma, qualcosa che forse riuscirà a riprendere in extremis la fascia di utenza professionista che indubbiamente di questi periodi sta valutando l’acquisto di workstations concorrenti a causa dell’arretratezza dell’offerta di Cupertino.

Ma la componentistica? Sicuramente SSD, o addirittura un sistema doppio in RAID. Anche la soluzione SSD+HDD non è da escludersi: permetterebbe agli utenti di beneficiare di tanto spazio senza sacrificare la velocità. Però sospettiamo che non sia nello stile di Apple e che, nonostante il target, potrebbe dare grattacapi agli utenti. Per il resto, sicuramente vedremo le nuove soluzioni Xeon E5 Ivy Bridge, a meno che Apple non abbia intenzione di aspettare il lancio della gamma Intel Haswell (cosa che aumenterebbe ancora la data di rilascio).

Riguardo la nuova linea di iMac, l’esigenza di un rinnovo è sentita, ma un pò di meno rispetto al Mac Pro, che non vede aggiornamenti concreti da un paio di anni.

Abbiamo già avuto alcune notizie riguardanti la nuova linea di iMac, in particolare abbiamo trovato interessante un report di Geekbench che, apparentemente, sembra stato effettuato con un nuovo iMac in fase di testing. Ma le informazioni non sembrano molto affidabili: potrebbe trattarsi anche di un fake, per quanto le stringhe relative a BIOS e scheda logica rivelerebbero subito la natura “hackintosh” del sistema.

Ad ogni modo, sicuramente le soluzioni Ivy Bridge saranno integrate. Su iMac si è parlato anche di Retina Display, ma abbiamo i nostri dubbi. Per sua natura, l’iMac si usa da una distanza sufficiente a non richiedere un aumento della densità di pixels, che peraltro comporterebbe costi più elevati. Riguardo la data di lancio, Cook non ha avuto modo di sbilanciarsi come per il Mac Pro, ma può darsi che sia stata fissata entro l’anno.

Adesso però ci piacerebbe parlare di una notizia piuttosto recente che sembra interessare sia iMac che Mac Pro: l’assenza del lettore ottico.

Nonostante Mountain Lion sia disponibile in preview da molti mesi, nessuno ha provveduto ad analizzare le stringhe di codice incluse nei files relativi a Bootcamp, sicuramente in grado di rivelare qualcosa. Come saprete, Bootcamp prevede di poter creare installazioni di Windows via USB, nel caso si possegga un Mac privo di lettore ottico.

In caso contrario, tale possibilità è disattivata di default, obbligando l’utente a dover installare il sistema Microsoft da disco, a meno che non abbia abbastanza abilità per smanettare con le stringhe di codice di Bootcamp e disabilitare questo blocco.

Cosa c’entra tutto ciò con iMac e Mac Pro? Semplice: nelle stringhe di codice dei files di Bootcamp di Mountain Lion, si sono trovati riferimenti alle nuove linee dei due prodotti (iMac 13,0 e Mac Pro 6,0) tra i Mac in grado di poter avviare l’installazione di Windows via USB.

Nell’immagine sopra, potete identificare i due prodotti al primo e al terzo rigo della zona evidenziata (IM130 e MP60), mentre nelle altre righe sono inseriti altri sistemi che non sono in grado di poter beneficiare del disco, come i Macbook Air, il Mac Mini e il Macbook Pro Retina.

Questo cosa significa? Che se tutto ciò dovesse davvero confermare l’assenza dell’unità ottica, Apple sta cercando nuovamente di far capire al mondo come deve progredire la tecnologia. L’assenza del lettore spingerà i mercati a usare le memorie USB e i sistemi di cloud storage; contemporaneamente, i computers diventeranno più snelli e leggeri, avendo eliminato una componente meccanica non indifferente.

Che il mondo sia pronto per questo è ancora tutto da vedere. Tantissimi sono gli utenti che utilizzano stabilmente le unità ottiche e, nonostante Apple preveda la distribuzione di un lettore esterno, si tratta pur sempre di un costo aggiuntivo che ad alcuni non piacerà. Noi per primi non utilizziamo più i DVD da tantissimo tempo, ma non abbiamo intenzione di ignorare le esigenze di ciascuno degli utenti. E poi, perché togliere il lettore anche ai Mac Pro?

L’attesa per vedere se tutto ciò diventerà realtà o meno è (purtroppo) ancora lunga.

Via | Appleinsider

3,095 visite


10 Commenti

  1. E poi, perché togliere il lettore anche ai Mac Pro?…appunto ! il vs. immarcescibile e incrollabile Macsilvio nel ringraziare il grande amico Stefano Logiovane per il tanto atteso approfondimento sulla situazione nel Paradiso di Steve (…si fa per dire !) propone a quel caduco di Tim di adottare per i nuovissimi Mac Pro lo standard dei BD-RE XL da 100 GB…!

    Thumb up 4 Thumb down 6

    • Ti sei dimenticato di dire che Tim(come se li facesse lui in prima persona) dovrebbe mettere un SSD da 2 terabyte nel nuovo Mac Pro e almeno 256 GB di ram -.-”

      Thumb up 3 Thumb down 1

  2. non vedo il problema, io gia da tempo ho tolto il lettore DVD interno dell’iMac 27 a favore di un SAMSUNG SSD 830, e ne ho preso uno usb Blueray da 59 Euro!!

    Thumb up 1 Thumb down 1

  3. La cosa + sensata sarebbe togliere lo slot per la seconda unità ottica lasciandone 1 sola. In questo modo otterrebbero un po’ di spazio per fare ciò che vogliono senza sacrificare totalmente il buon vecchio DVD

    Thumb up 0 Thumb down 1

    • Appunto, per molti, soprattutto in ambito grafico/video è ancora importante il DVD… perché toglierlo? Stiamo parlando di un Mac Pro non di un Air dove bosogna ottimizzare “troppo” lo spazio!

      Thumb up 0 Thumb down 1

  4. Bell’articolo molto interessante!!!
    Io ho da circa un anno sul Mac pro la configurazione ssd piu raid hdd e devo dire che sono molto soddifatto credo che al giorno d’oggi una configurazione di questo tipo dovrebbe essere implementata di default per tutti i Mac.
    A mio avviso l’attuale problema dei Mac pro sono le connessioni ormai datate!
    Sicuramente un Mac pro 6.0 sarà molto interessante in quanto proporrà anche un nuovo design!!
    Speriamo che Apple non deluda!!!

    Thumb up 1 Thumb down 0

  5. Forse hanno solamente sbloccato il boot da USB per agevolare chi vuol installare da USB,e sarebbe anche ora!!!

    Thumb up 1 Thumb down 0

  6. Ottimo articolo! Anche se non è da escludere che l’unità ottica rimanga ancora di default per svariati motivi: creare dei video da vedere in salotto, compilation da ascoltare sullo stereo o autoradio, copie backup… E poi non possono obbligare le persone a cambiare i propri apparecchi (stereo, hi-fi, autoradio, lettore dvd…) solo perché datati e magari sprovvisti di porta usb

    Thumb up 1 Thumb down 0

    • Hanno tolto il dvd dal mac mini senza cambiarne il design. Se l’hanno tolto da li dove non costava proprio nulla mantenerlo vuol dire che ormai la strada l’hanno tracciata in quella direzione.

      Thumb up 0 Thumb down 4

  7. Tutti parlano di Mac, ma nessuno parla di iPod, vorrei ricordare che il Classic è da un po’ che non viene aggiornato. Tutti gli altri “iPod” non sono degni di questo nome, puntano tutto sul Touch senza ricordarsi che il “logo” dell’iPod è la ghiera.

    Thumb up 1 Thumb down 1

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per Mac!
quickapp_hover
Icon2.175x175-75
RecordMe
3
quickapp_hover
macicon120_451422073
GooMenu+
27
quickapp_hover
macicon120_419823161
AnyToDMG
quickapp_hover
macicon120_413756578
Mixxx
quickapp_hover
macicon120_402508085
Comic Life 2
quickapp_hover
macicon120_404243625
SketchBook Express

Le ultime Applicazioni aggiornate!

I Partner Esclusivi di iSpazio