In Evidenza
Il Contest del giorno su iSpazioMac
Contest
macicon120_502305145
Vinci 5 copie di Cultura Generale con iSpazioMac!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Cubik di Palo Alto Audio Design: potenza sfrenata per un design minimale



Quando siete alla ricerca di una fida coppia di speaker per il vostro computer, sicuramente ciò che c’è da tenere a mente è il nome del brand, spesso sintomo di qualità. Sebbene questa sia una mezza verità, sicuramente andrete sul sicuro affidandovi alle Cubik di Palo Alto Audio Design, un paio di speaker compatti ma dalla potenza mostruosa.

Il design

Molto curato in ogni particolare, il design di questi speaker è molto compatto, come detto poco sopra, e permette anche a speaker posizionati di avere una scrivania ordinata e abbastanza libera da fili (cosa che io ritengo essenziale in un paio di speaker).

La singola cassa si compone di due parti: un piedistallo in acciaio, che poggerà sulla scrivania e lo speaker vero e proprio, al quale verrà avvitato il piedistallo.

Il colore è nero, molto elegante. Sulla parte frontale la consueta rete in plastica, tipica di tutte le casse, per proteggere e per dare un tocco di industrial design. Su di essa, nella parte inferiore, è impreso il logo di Palo Alto Audio Design, su una piccola placchetta.

Molto interessanti gli angoli smussati del cubo, che addolciscono l’immagine e rendono il tutto meno aggressivo. Sulle altre facce dei “cubi”, tralasciando quelle posteriori, dove ci sono gli ingressi per le varie connessioni, troviamo una superficie ruvida, con piccoli forellini che creano un disegno regolare.

Un piccolo led sullo speaker principale, inoltre, ci consentirà di capire se abbiamo attivato la funzione sub woofer, se l’abbiamo disattivata, oppure se siamo in modalità “muto”.

Sempre sulla prima cassa, inoltre, troviamo quattro bottoncini sul dorso destro. Essi, dall’alto in basso, rappresentano la funzione di avvio-pausa della funzione sub woofer, il tasto muto, uno per aumentare e uno per abbassare il volume.

La connettività

Sembrerà strano, eppure Palo Alto ha optato per non avere una connessione con jack audio da 3,5 mm, standard internazionale. Al suo posto, ecco apparire un ingresso miniUSB, che permetterà quindi la connessione con il vostro computer tramite una porta di questo genere. Per quanto una connessione USB mandi un audio più pulito rispetto a quello del jack stereo, sarebbe stato meglio avere la possibilità di scegliere.

Oltre a questo ingresso, posto sullo speaker principale, troviamo quello per l’alimentatore e quello per condividere informazioni ed energia elettrica con lo speaker secondario.

Dunque tutto il sistema si compone di tre cavi, facilmente nascondibili per chi, come me, odia vedere fili disordinati in giro per la scrivania.

Il suono

Un paio di speaker di questa portata non sarebbero nulla senza se a fare da padrone ci fosse solo il design. Ecco perché, ovviamente, ad un bellissimo design minimale Palo Alto Audio Design ha fornito una potenza strabiliante a questo accessorio. Il volume raggiunge veramente quote elevate, senza “grattare” minimamente.

Contraddistinto dunque da una limpidezza unica, il suono è avvolgente e, sebbene gli speaker abbiano una direzionalità abbastanza “imposta”, tutta la stanza (e anche le altre) potranno godere di un’ottima qualità di ascolto in pieno formato Hi-Fi.

Caratteristiche tecniche

  • Connessione USB digitale lossless e amplificazione digitale che ti offre un suono naturale;
  • Regolazione audio all’avanguardia e orientamento degli altoparlanti per un suono di alta qualità da qualsiasi angolazione;
  • Driver all’avanguardia, di progettazione danese, che raramente trova eguali fra gli altoparlanti per computer;
  • L’elaborazione del segnale digitale fornisce una risposta in frequenza piatta;
  • Ampia gamma di segnali con sorprendente precisione;
  • Tecnologia di amplificazione full-digital utilizzata per la prima volta in un altoparlante per computer;
  • Esterno trattato, morbido al tatto e dal look straordinario.
Driver:
  • Dimensioni driver: 6,3 cm
  • Configurazioni dell’altoparlante: Stereo
Dimensioni:
  • Altezza: 6.5 in./16.51 cm
  • Larghezza: 5.3 in./13.46 cm
  • Peso: 2.72 lb./1.23 kg
  • Lunghezza: 5.4 in./13.72 cm

Il pubblico di questo accessorio

L’accessorio che vi proponiamo oggi è veramente bello, con un design accattivante e una qualità unica per un paio di speaker così compatti. Ovviamente la qualità si paga, così come il desgin: in questo caso, infatti, il prodotto è rivolto o a persone che ricercano grande qualità audio e un fantastico design senza badare a spese, oppure a coloro che sono probabilmente sono inoltrati nel mondo della produzione musicale e necessitano di un ottimo compagno per i propri esperimenti.

Il costo, infatti, è tutt’altro che irrisorio: parliamo di 199,99€ che, sebbene non sia alla portata di tutti, è giustificato dalla grande qualità di questo prodotto. Sicuramente chi, come detto sopra, si occupa di produzioni, saprà che un buon investimento su un paio di speaker che sappiano fare il proprio lavoro al 100% è fondamentale per avere una controprova perfetta di ciò su cui si sta lavorando.

I pro:

  • Il design curato al minimo dettaglio;
  • La qualità dell’output;
  • La compattezza;
  • I materiali di costruzione;
  • L’output tramite USB, che permette uno streaming lossless.

I contro:

  • Il prezzo, raggiungibile da un pubblico specializzato, appassionato o comunque ristretto;
  • La mancanza dell’ingresso jack stereo 3.5mm impedisce il collegamento di prodotti diversi dal PC/Mac.

Conclusioni

Siamo giunti alle conclusioni. In realtà mi sembra di aver detto praticamente tutto di questo accessorio, fantastico sotto molti aspetti, anche se comunque riservato ad un pubblico di nicchia, o comunque a chi pretende una certa qualità e non ha problemi a spendere 199€ per un paio di speaker.

  

Se avete altre questioni a riguardo, lo spazio dei commenti è aperto e cercherò di rispondere ad ogni vostro quesito.

Se siete interessati all’acquisto, potete trovare il prodotto sul sito di ADL al prezzo sopraindicato.

1,574 visite


9 Commenti

  1. Scusate ma secondo voi funziona ad esempio collegando ad una presa jack con il caricatore dell’iPod shuffle?? Potrebbe funzionare??

    Thumb up 0 Thumb down 0

  2. Scusate 199 e hanno dentro anche il DAC? A me sembra un prodotto economico. A leggere la vostra recensione mi aspettavo una cifra sugli 800.. Se veramente la qualità è così alta come dite voi li trovo anche vagamente economici..

    Thumb up 1 Thumb down 0

    • È lo stesso ragionamento che ho fatto io..Il collegamento USB non dà spazio a dubbi, una scelta molto buona.

      Thumb up 0 Thumb down 0

      • Se è buona o meno dipende dalla qualità del DAC. Per 200€ tutto compreso non credo sia di qualità eccelsa, però..

        Thumb up 0 Thumb down 0

      • Cmq sarei curioso di metterle di fianco ad un paio di A5x e vedere quale suonano meglio.. Ho una vaga idea che le Adam vincano a mani basse

        Thumb up 0 Thumb down 0

  3. ma il vostro “mostruoso” a quanti watt rms corrisponde ?

    Thumb up 1 Thumb down 0

    • Il wattaggio è un po’ inutile saperlo! se non sai la sensibilità del driver e l’impedenza, è un dato fine a se stesso.. Il vero dato per sapere la potenza è l’SPL max ad 1m con l’1% di THD

      Thumb up 1 Thumb down 0

  4. Comunque il prezzo non e alto…anzi e uno dei più bassi….
    Io per prendere le bose companion 20 ho dovuto sborsare 250€

    Thumb up 0 Thumb down 0

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per Mac!
quickapp_hover
Icon2.175x175-75
RecordMe
3
quickapp_hover
macicon120_451422073
GooMenu+
27
quickapp_hover
macicon120_419823161
AnyToDMG
quickapp_hover
macicon120_413756578
Mixxx
quickapp_hover
macicon120_402508085
Comic Life 2
quickapp_hover
macicon120_404243625
SketchBook Express

Le ultime Applicazioni aggiornate!

I Partner Esclusivi di iSpazio