In Evidenza
Il Contest del giorno su iSpazioMac
Contest
macicon120_502305145
Vinci 5 copie di Cultura Generale con iSpazioMac!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Apple presenta il Next Generation MacBook Pro e aggiorna la “vecchia” gamma [AGGIORNATO CON PREZZI E COMUNICATO STAMPA]



Apple ha appena presentato la Next Gen MacBook Pro e ha aggiornato la vecchia gamma. Vediamo prima tutte le caratteristiche delll’interessantissima nuova generazione.

Next Gen MacBook Pro

Il nuovo Pro avrà il tanto atteso Retina Display da 2880 x 1800 pixel a 220ppi. Uno spessore veramente ridotto, di soli 0,71 pollici (1,80 cm) Si tratta del notebook con il display dalla migliore risoluzione al mondo La chiarezza dei dettagli sarà senza precedenti, cosi come la visualizzazione di immagini, risulterà cosi nitida che sembrerà di toccare con mano le foto. Questo è stato reso possibile dal grande lavoro dei tecnici che hanno saputo montare un nuovo processore. Intel Core i5 oppure i7 Quad-Core, una nuova RAM e scheda grafica più veloce con memoria Flash da 768GB Nonostante il potente e luminoso schermo la batteria consente ancora di avere 7 ore di autonomia. E’ disponibile anche una porta Thunderbolt, USB 2 e 3.0, poi troviamo la porta di alimentazione (più sottile), l’ingresso per le cuffie, DMI e slot per le Memory Card.

Apple ci mostra anche tutti gli accessori compatibili, per il collegamento ultraveloce di altri accessori. La tastiera è retro illuminata, il trackpad è ovviamente multitouch, abbiamo un doppio microfono nella tastiera per eliminare i rumori, il Bluetooth 4.0, Videocamera per Facetime HD, WiFi 802.11n.
Inoltre l’architettura interna dei Macbook Pro è stata modificata, permettendo di avere un maggiore spazio per la batteria.
Ecco un’immagine riassuntiva del nuovo MacBook Pro con Retina Display.

MacBook Pro

Parliamo ora della vecchia generazione di MacBook Pro.
Update con Ivy Bridge a 2.7GHz, turbo boosted fino a 3.7GHz con 8GB di RAM ed una grafica fino al 60% più veloce della precedente. Anche qui troviamo l’ingresso USB 2 e USB 3, e due modelli differenti da 13 e 15 pollici. I prezzi restano invariati ovvero: 1279€ e 1579€ per la versione da 13 pollici e 1899€ e 2299€ per quella da 15 pollici
Il MacBook Pro con Retina display è disponibile da subito a partire da 2299€.
Ecco il comunicato stampa:

Apple ha svelato oggi il nuovissimo MacBook Pro 15 pollici dotato dello splendido display Retina, archiviazione completamente flash e processori quad-core in un design incredibilmente sottile e leggero. Con uno spessore di appena 1,8 cm e un peso di soli 2,02 kg, il MacBook Pro, completamente riprogettato, fissa un nuovo standard in termini di prestazioni e portabilità per gli utenti professionali.

 

“Il MacBook Pro con display Retina raggiunge livelli di prestazioni e portabilità mai toccati prima da nessun altro notebook,” ha dichiarato Tim Cook, CEO di Apple. “Con uno splendido display Retina, un’architettura completamente flash e un design incredibilmente sottile e leggero, il nuovo MacBook Pro è il Mac più evoluto che abbiamo mai realizzato.”

 

Con i suoi oltre 5 milioni di pixel, 3 milioni in più di un televisore HD, il display Retina del nuovo MacBook Pro è lo schermo dalla risoluzione più alta al mondo mai visto su un notebook. Con una densità di 220 pixel per pollice, il display Retina ha una densità così elevata che l’occhio umano non è in grado di distinguere i singoli pixel da una normale distanza, così testo e grafica appaiono incredibilmente nitidi. Il display Retina si avvale inoltre della tecnologia IPS per un angolo di visualizzazione di ben 178° e ha il 75 percento di riflesso in meno e il 29 percento di contrasto in più rispetto alla generazione precedente.

 

Grazie al guscio unibody ad alta precisione in alluminio e all’architettura di archiviazione completamente in flash, il nuovo MacBook Pro è il MacBook Pro più leggero di sempre ed è sottile quasi come il MacBook Air. L’archiviazione flash è fino a quattro volte più veloce dei dischi rigidi tradizionali utilizzati nei notebook e consente al nuovo MacBook Pro di riprodurre quattro stream simultanei di video HD 1080p non compresso dall’archiviazione interna.* L’architettura di archiviazione flash offre inoltre una maggiore affidabilità, una reattività instant-on e un tempo di stanby di 30 giorni.

 

Il MacBook Pro con display Retina ha i più recenti processori quad-core Intel Core i7 fino a 2,7GHz con velocità Turbo Boost fino a 3,7GHz, grafica discreta NVIDIA GeForce GT 650M, fino a 16GB di RAM ultraveloce a 1600MHz e archiviazione flash fino a 768GB. Le due porte Thunderbolt e le due porte USB 3.0 consentono agli utenti professionali di collegare display multipli e dispositivi ad alte prestazioni, mentre la nuova porta HDMI offre una rapida connettività ai televisori HD.

 

La batteria del MacBook Pro offre fino a 7 ore di produttività wireless e si avvale di un’evoluta composizione chimica e della tecnologia Adaptive Charging per garantire fino a 1000 ricariche.** Il MacBook Pro include inoltre una telecamera FaceTime HD, un trackpad Multi-Touch in vetro, una tastiera retroilluminata di dimensioni regolari, due microfoni, altoparlanti ottimizzati, Wi-Fi 802.11n 3-stream e una porta di alimentazione MagSafe 2 più sottile.

 

OS X Lion, iPhoto, iMovie, iTunes e altre app Apple fra cui Aperture e Final Cut Pro X sono stati aggiornati per sfruttare al meglio il nuovo MacBook Pro con display Retina. Il nuovo Aperture 3.3 aggiornato offre inoltre rivoluzionarie funzioni di regolazione dell’immagine e supporta ora una libreria fotografica unificata, che permette ai professionisti del settore di passare facilmente da iPhoto ad Aperture e viceversa.

 

Il nuovo MacBook Pro include di serie OS X Lion. A partire da oggi, i clienti che acquistano un Mac avranno diritto a una copia gratuita di OS X Mountain Lion non appena sarà disponibile. Mountain Lion introduce funzioni innovative come la nuovissima app Messaggi, Centro Notifiche, Condivisione a livello di sistema, AirPlay Mirroring, Game Center e la sicurezza potenziata garantita da Gatekeeper. Grazie a iCloud, integrato nelle fondamenta stesse di OS X, con Mountain Lion è ancora più facile tenere tutti i contenuti sincronizzati su tutti i propri dispositivi.

 

Prezzi e Disponibilità

Il MacBook Pro 15 pollici con display Retina è disponibile attraverso l’Apple Store Online (www.apple.com/it), gli Apple Store e i Rivenditori Autorizzati Apple.  Il MacBook Pro 15” è disponibile con processore quad-core Intel Core i7 a 2.3 GHz con velocità Turbo Boost fino a 3.3 GHz, 8GB di memoria e 256GB di storage flash a partire da €2.299 IVA e tasse incluse (€1.898,10 IVA e tasse escluse); e con processore quad-core Intel Core i7 a 2.6 GHz con velocità Turbo Boost fino a 3.6 GHz, 8GB di memoria e 512GB di storage flash a partire da €2.929 IVA e tasse incluse (€2.418,76 IVA e tasse escluse). Opzioni di configurazioni disponibili al momento dell’ordine includono processori quad-core più veloci fino a 2.7GHz, fino a 16GB di memoria e storage flash fino a 768GB.

 

Ulteriori specifiche tecniche, opzioni CTO (configure-to-order) e accessori sono disponibili online su apple.com/macbook-pro.

 

*Test condotti da Apple a giugno 2012 utilizzando configurazioni di MacBook Pro in pre-produzione. Per ulteriori informazioni: apple.com/macbook-pro/features/.

 

**Il test sul protocollo Wireless Web è stato effettuato da Apple a giugno 2012 utilizzando configurazioni di MacBook Pro in pre-produzione. La durata della batteria e il numero dei clicli di ricarica variano a seconda dell’utilizzo e delle impostazioni. Per ulteriori informazioni: apple.com/macbook-pro/features/.

 

Apple progetta i Mac, i migliori personal computer al mondo, insieme a OS X, iLife, iWork e software professionali. Apple sta guidando la rivoluzione della musica digitale con i propri iPod e con il negozio online iTunes. Apple ha reinventato la telefonia mobile con i suoi rivoluzionari iPhone e App Store, e sta definendo il futuro dei media in ambito mobile e dei dispositivi portatili con iPad.

4,958 visite


70 Commenti

  1. Cavoli, il nextgen è veramente da paura! Secondo me hanno fatto una buona scelta tenendo un po’ di vecchia gamma e presentare una completamente nuova, con SSD di serie e senza SuperDrive. L’unica cosa che mi fa un po’ storcere il naso è il solito schermo ridicolo per il Pro da 13 pollici, ma come è possibile che non usino gli stessi schermi dell’Air da 13? Mistero…

    Thumb up 2 Thumb down 0

    • 2200 euro per un 15″….questi qua sono pazzi….quando finalmente è stato presentato ho detto subito: “MIO! è ora di aggiornare il mio MBP”….poi ho visto il prezzo… D:
      Peccato Apple, finche stavi intorno ai 1500 ci poteva anche stare ma a quella cifra a dir poco esorbitante e sproporzionata ti sei giocata una bella fetta di utenza…a parte i professionisti dubito che ne venderanno molti di questi nuovi MacBook

      Thumb up 7 Thumb down 4

      • Difatti e dedicato al settore professional (photo e video editing). Apple propone una soluzione per ogni utenza. A mio parere i prezzi sono adeguati, visto tutto il lavoro che c’è dietro, la cura maniacale per il design e dettagli ;)

        Thumb up 2 Thumb down 5

      • Secondo me il prezzo del nuovo Pro non è così alto… A parte il fatto che stiamo parlando di Apple, quindi sappiamo che l’economicità non è mai stata di casa (per avere quella liquidità mostruosa deve per forza avere dei profitti sui singoli prodotti a dir poco allucinanti), se aggiungete al Pro base da 15 i 256 GB di SSD e 4 GB di RAM, il prezzo di 2200 si raggiunge tranquillamente. A questo poi si deve aggiungere la batteria doppia, l’ingegnerizzazione, il Retina e tutto il resto…

        Thumb up 6 Thumb down 0

      • Ti faccio presente che produrre un display retina da 15″ costa più del doppio di uno non retina e che hanno di serie 256 GB di SSD quelli con il retina, certo i prezzi alla fine sono un po cari, ma come sempre…
        Se l’ultimo modello era un po caro per quello che offriva, anche questo, ma non esageratamente…
        Io prenderò il 15 non retina, la scelta migliore per uno come me che non ha bisogno di quel display

        Thumb up 0 Thumb down 0

    • un 15 pollici da 1500e mi sembra esagerato,manco fosse in carbonio.troppo troppo caro…infatti sembra che anche la risposta degl azionisti sia molto entusiasta visto il valore delle azioni sotto i 570dollari,han finito di speculare,povero tim farà la fine di zucchinemberg

      Thumb up 0 Thumb down 2

      • Non sei simpatico

        Thumb up 1 Thumb down 0

      • seppia i prezzi dei pro sono sempre rimasti questi…non hanno alzato il prezzo.. mi ricordo quando ho preso il mio mac book pro nel 2008 da 15 pollici i prezzi erano questi!

        Thumb up 0 Thumb down 0

      • 2300 è piu vicino ai prezzi del 17,peccato non lo fanno piu,
        Marco non disperare ma è la pure schietta verità

        Thumb up 0 Thumb down 0

      • …..ma certa gente usa sostanze allucinogene secondo me, come si fa a dire che il 15 pollici costava 2300 euro????e poi nel 2008 ??? nel 2009 comprai un mbp da 17 full tranne per la RAM e lo pagai 2400 euro, il 15 al massimo arriva a costarne 1900 full senza ram ovviamente( solu un deficiente o uno che spruzza soldi dal c..o fa l’upgrade della RAM sul sito Apple ) …..Cmq 2200 euro per un 15 pollici non esistono proprio, può anche fare il caffè macchiato ma a quel prezzo difficile che qualcuno se lo compri, ovviamente sto parlando dei comuni mortali…..
        Apple perderà una bella fetta di mercato secondo me…..

        Thumb up 0 Thumb down 0

      • @Anto: sveglia! Si parla del 15″ senza retina, il prezzo del 15″ senza retina e SSD è quello, quello “normale” (1800, che poi sia molto piu alto della concorrenza ci siamo abituati…) Se poi ci aggiungi il Retina (che da 15″ viene a costare più del doppio), la batteria maggiore, e l’SSD si raggiungono i 2200… non sono esorbitanti come prezzi, cari come sempre ma non più del solito…
        per gli utenti normali che non se ne fanno niente di SSD e retina c’è il solito a 1800€!

        Thumb up 0 Thumb down 0

  2. Troppo, troppo, troppo costoso… La versione top di gamma viene 4000 euro…

    Thumb up 8 Thumb down 1

    • Il vecchio MacBook Pro 17″ lo avevo pagato 3800 €. Questo nella configurazione top costa uguale. Da quando seguo apple, dal 2008, il top è sempre costato quella cifra.

      Thumb up 2 Thumb down 3

      • Ma prima aveva un senso…. Leopard vs xp – vista…. Adesso Lion vs 8…. Non so sai… 8 gira davvero come una scheggia, inoltre se guardi un pc Dell di oggi…. Niente da invidiare anzi….. Non lo so i prezzi sono aumenti e il salto di qualità non è più evidente rispetto al passato…

        Thumb up 5 Thumb down 3

      • Parliamone……la qualità in generale è nettamente inferiore..ovviamente questo non giustifica una differenza di prezzo così elevata ma non sono cmq equiparabili

        Thumb up 1 Thumb down 2

      • si ma questo è un 15″

        Thumb up 2 Thumb down 0

  3. Ma invece su questo modello è possibile aumentare la ram in futuro? o il disco fisso?

    Thumb up 2 Thumb down 0

    • Si si dovrebbero riuscire a cambiare. L’ssd deve avere controller compatibile.

      Thumb up 0 Thumb down 0

    • No, da quello che si è potuto vedere la Flash Memory (non è un SSD) sembra saldato su scheda come quella dei MBA.
      Riguardo alla Ram non ti so dire

      Thumb up 0 Thumb down 0

      • Il modulo SSD dei MacBook Air non è saldato, è sostituibile.
        basta svitare una vite. E’ la RAM ad essere saldata.
        Comunque state tranquilli che iFixit presto risponderà a tutte le nostre domande hehehe

        Thumb up 2 Thumb down 0

  4. una domanda
    ma prendendo il macbook retina con 256gb di ssd
    che ne dite, si potrebbe in futuro cambiarla con una maggiore??
    e la Ram ????

    Thumb up 0 Thumb down 0

  5. Contenuto originale di http://www.SaggiaMente.com: WWDC 2012: MacBook Pro con Retina Display, Mac Pro, Mountain Lion e AirPort Express su SaggiaMente

    Ho bisogno di un consiglio… Ho appena ceduto un PRO 2008 per un air 2011 13″ 256 GB pagato 1300€ (ricondizionato) e ne sono ENTUSIASTA!!! Lo uso per l’università (compromesso portabilità-schermo da 13) e tra Autocad e Revit (programmi cad 2D e 3D) vedo che lo fanno soffrire un pochino. Ora il nuovo 13 ha niente di chè in più se non per il comparto grafico. L HD4000 leggo ha fatto un bel passo in avanti?
    Ora vi chiedo, secondo voi rendere in dietro il MAC visto che è stato acquistato il 5 giugno e poi prendere il nuovo modello vale la pena? La differenza è di ben 270 eurozzi? Per le mie tasche sono parecchi….
    Grazie.
    PS, Il nuovo 15 retina lo sognerò tutta la notte… ma a 2250 continuerò a sognarlo per tanta tanta tante notti…..

    Thumb up 0 Thumb down 0

    • Guarda secondo me faresti una cavolata… I prodotti Apple sono buoni e duraturi, e cambiare un air per uno che ha la grafica poco migliore secondo me non ne vale la pena… Sui nuovi pro concordo con te!!!

      Thumb up 1 Thumb down 1

      • Grazie! Effettivamente sono molti per la differenza… Comunque hanno fatto un casino con le linee. Che facessero un unica linea AIR 11 13 PRO 15 e stop! I vecchi PRO 13 e 15 senza SSD di serie sono assolutamente fuori mercato a quei prezzi. E soprattutto i nuovi MAC PRO hanno ricevuto un aggiornamento RIDICOLO! Sembra veramente abbandonino il mercato professionale…

        Thumb up 0 Thumb down 0

    • Partiamo dall’idea che Autocad non è ottimizzato per Mac, soprattutto per un Air. Con una scheda integrata fai ben poco, anche con una 4000 intel.
      A mio parere o risparmi i soldi e ti prendi con la promozione dal 11/06-21/09 un MacBook Pro, o vai sui ricondizionati, altrimenti passi a windows.

      Thumb up 0 Thumb down 0

      • Grazie per le risposte. Ma cosa intendi per la promozione 11/06-21/09? Ad ogni modo Audocad 2013 ben testato funziona egregiamente su Mac. Purtroppo Revit non c’è e mi tocca passare a Windows grazie a bootcamp. Ad ogni modo per me povero studente il nuovo retina costa troppo e i vecchi nuovi pro 15 non valgono la spesa. Solo il fatto che con quello che costano vengono venduti senza ssd è a mio avviso assurdo! Quindi per ora rimango fedele all’ Air finchè non trovo una buona offerta per il nuovo 15 retina o i ricondizionati.

        Thumb up 0 Thumb down 0

      • Ma scusa, dal momento che utilizzi Autocad e Revit perchè non prendi un portatile con windows?
        Software di questo genere girano molto meglio su windows. Con 1000-1200€ riesci ad acquistare un portatile con prestazioni superiori al macbook air e pro.

        Autocad lo hai testato sul tuo Mac? sinceramente non me lo ricordavo molto fluido.

        A mio parere le alternative sono 2:

        - MacBook Pro 15″ 2011 o 2012 con dual boot e autocad e revit entrambi su windows, e utilizzi osx per tutto il resto
        - Portatile qualsiasi con windows

        Chiaramente l’ultima alternativa la porti a casa con meno soldi, o a parità di prezzo con migliori prestazioni.

        Mi riferivo alla promozione per studenti universitari, valida dal 11/06 al 21/09 (80€ di app gratis + altro sconto sul mac).

        Thumb up 1 Thumb down 0

    • L ho istallato su Mac e v da dio. Il 2012 non lo ho testato mentre il 2011 si e fa pena. Il 2013 va molto molto bene. Non prendermi per malato ma mi trovo veramente bene con Mac e piuttosto che prendermi un pc e dover riportare tutto su Windows preferisco lavorare con bootcamp per Revit. Guarda finche sono studente (altri 3 anni alla laurea magistrale) mi accontento Dell Air. Il nuovo pro ora costa troppo e i vecchi non ne valgono la pena. Comunque parlando di promozioni, per noi studenti di Padova, c è il 10% sui Mac!

      Thumb up 0 Thumb down 0

      • Lavori in 2d o 3d? non ti scatta mai o da problemi?
        Fai meccanica?

        Si, la promozione dell’ateneo non e male. Magari ci puoi aggiungere sopra anche lo sconto apple.

        Comunque preferire un pro (anche del 2010-2011) anche per lo schermo piu grande. 13″ a mio parere non e proprio il massimo.

        Thumb up 0 Thumb down 0

      • Ho da pochi giorni il 13 Air 2011. Faccio 3D con Revit e 2D con Autocad. Svolgo lavora saltuari per l’università quindi non ci lavoro tutti i giorni. Ovvio se ci lavorassi tutti i giorni in studio non baderei a spese e dimensioni. Prenderei il PRO 15 o 17 e via. Ma ora preferisco un prodotto che sia facilmente trasportabile e utilizzabile con autocad e Revit. Ti dico, il primo su Mac gira da favola. REvit su Win purtroppo scatta e parecchio. Credo visto che sono ancora in tempo, di passare al nuovo air sperando che la HD3000 abbia veramente il doppio delle prestazioni come ho letto in giro. Ora che mi sono abituato ad infilarmi in cartella questo gioiellino, tornare ai 2,5 Kg di pro 15 proprio non mi va… e poi a parte Revit, per tutto il resto (Aperture, Photoshop, itunes eccc) è una SCHEGGIA!!!!

        Thumb up 0 Thumb down 0

  6. Ragazzi un consiglio e un info. Ho la possibilità di prendere il nuovo mac retina negli states tramite un amico e risparmierei 600 euro (16 gb di ram). La garanzia è mondiale, giusto? Sapete dirmi se poi sarebbe possibile cambiare la tastiera in quella Italiana? Se non fosse così, c’è tanta differenza nell’utilizzo?
    Grazie mille

    Thumb up 0 Thumb down 0

    • 1 anno di garanzia internazionale. Per la tastiera non penso sia un problema.

      Thumb up 0 Thumb down 0

      • ma se entro 11 mesi faccio l’apple care anche quello è internazionale, giusto?

        Thumb up 0 Thumb down 0

      • Possibilmente dovresti prenderla in Italia. Prendendola all’estero potrebbero sorgere complicazioni (ti chiedono lo scontrino, e non e detto che siano disponibili tutti i servizi).

        Thumb up 1 Thumb down 0

    • In teoria la tastiera si dovrebbe poter cambiare con una italiana, se è come quella di tutti i mac usciti fino ad adesso. Però dovresti trovare qualcuno che sia disposto a cambiare i suoi tasti con i tuoi oppure dovresti avere un vecchio macbook a cui toglierli.
      Nell’utilizzo di tutti i giorni un pò di differenza c’è: se non erro quelle americane non hanno le lettere accentate, e forse cambia la disposizione di qualche tasto funzione

      Thumb up 0 Thumb down 0

  7. Il prezzo non ha senso.
    E non venite a dirmi che è giustificato perché “è stiloso” e quant’ altro, perché se adesso devo pagare una cosa più o meno in base alla fighezza, allora siam a posto.
    Ed in componenti non vale di certo quello che costa.
    3000 euro? Ma per favore! A quelle cifre sapete che si compra? E non solo in ambito hardware.
    No, qui ci sta ben poco da difendere, i prezzi sono allucinanti come al solito. Finché si tollererà questa politica Apple, e i suoi prezzi assurdi, le cose non cambieranno, anzi, sarà una volta peggio.

    Ispirava pure a me, ma non a queste cifre che, a parer mio, sono impossibili da sborsare, soprattutto oggi, e per chiunque abbia un minimo di rispetto per il denaro.
    Poi ognuno sarà libero di fare quello che vuole, come sempre.

    Thumb up 7 Thumb down 1

    • Concordo con te per i prezzi. Ma un PC con risoluzione 2800×1800 con uno spessore da 1,8 cm dove lo trovi?
      Per l’ hardware certo che trovi di meglio, ma in ambito di perfezione e stile non c’è di meglio.
      Per non parlare dell’ assistenza, che in ambito professionale è indispensabile.
      Devi capire che quando compri un computer non lo compri solo per l’ hardware o il prezzo, ma per tutti i servizi che vengono offerti.
      Prova a portare un Vaio in assistenza e mi saprai dire ( parlo per esperienza ).
      Poi non è detto che devi per forza comprare quello da 3000 euro se non sei un professionista.
      Se lo sei allora compralo perché la spesa la fai una volta e non te ne penti.
      Se proprio non ti va di spenderli vai a comprare un Win e non stare a lamentarti sempre, tanto con un prezzo inferiore compri un computer con prestazioni migliori no? (anche se sono grosso 5 cm e pesano 5 kg :) )
      Stupidi gli altri a sto punto.. :D

      Thumb up 1 Thumb down 0

      • Verissimo che di portatili stilosi come quelli Apple non esistono ma, se ne compro uno, lo faccio per usarlo, non per fare la fighetta in giro e vantarmente della bellezza come se fosse una borsetta.
        Compro per utilità, non per moda. :)

        Sull’ assistenza devo dire che, dopo aver speso certe cifre, è pure normale pretenderla almeno sufficiente. :D

        Altra cosa su cui non concordo è chi, come te, vede solo Apple valido nel campo dei professionisti.
        Partendo dal presupposto che ho un iMac, e sto scrivendo proprio da li, non è assolutamente vero che i professionisti non possano o non riescano a lavorare su Windows, anzi.
        Lavorano benissimo anche su PC e, inoltre, hanno pure molti più software a disposizione, con maggior scelta.
        Sinceramente non so perché si usi tanto questa “scusante” della professionalità per difendere i prodotti Apple, perché sulle alternative ci si lavora in egual modo, e i professionisti sono anche li.

        Quindi no, per me la spesa non è giustificata, nemmeno se è tanto figo a vedersi. :)

        Thumb up 0 Thumb down 1

  8. Spesso mi capita di difendere la Apple con i miei amici per vari motivi (prezzo, caratteristiche hardware ecc) dicendo che OSX gira con meno potenza di windows, che i portatili apple sono più curati e così via…

    qui però, per la prima volta da quando uso Mac le mie certezze iniziano a vacillare, con questi pseudo aggiornamenti e aumenti di prezzo Apple rischia seriamente di perdere una grossa fetta di utenti per esempio gli studenti universitari che certo non possono permettersi di spendere 2000€ per avere un hardware decente, contando che il modello per eccellenza da studenti quale era il mbp 13 ormai non regge il confronto con la maggioranza dei portatili in circolazione in termini di prezzo e hw (con 700€ ti compri un portatile con minimo 1gb di scheda video…); se pensiamo che con 1279€ vendono un computer con ancora un hard disk da 5400 giri/m

    con queste premesse se la microsoft con w8 tira fuori (finalmente) un buon sistema operativo solo gli appassionati continueranno a comprare mac,
    io mi tengo stretto il mio mb 13 del 2009 (il primo unibody in alluminio) sperando che duri più tempo possibile quando arriverà il tempo di cambiarlo penso che valuterò un eventuale ritorno, controvoglia, alla microsoft

    Thumb up 2 Thumb down 0

    • quoto, approvo e rilancio: mi sta venendo la voglia di tornare su windows e utilizzare goggle + galaxy note e salutare apple. Ci stanno troppo prendendo per il c*** imho ormai

      Thumb up 0 Thumb down 0

      • Io ho un Air 13″ del 2011 e un Galaxy Note e sono coperto per smartphone, tablet e ultrabook ;-)

    • La penso esattamente come te.. e io ne ho spesi di soldi su mac.. Ti dirò, sul lenovo aziendale ( che ha il disco da 5400 e un I3) ho installato W8 e la differenza con seven è abissale, funziona da dio senza problemi VELOCISSIMO. Ecco io come ho già scritto non riesco a vedere più il salto di qualità con apple, cosa che ho visto con Microsoft. Alcuni parlano di assistenza, io dico che per curiosità ho visto il sito della dell (fino a 5 mesi fa nemmeno ci andavo su un sito di pc che non fosse apple) e con 30 euro prendi un assistenza full che comprende anche i danni accidentali. Inoltre con 1300 euro prendi un portatile allucinante che sommato a W8 ti lascia davvero fermo a pensare. Windows è lo standard e dove vai vai se ha il mac fai tutto, ma ragazzi che fatica nei domini microsoft ( il 90% delle aziende) . Niente mi sa che io a breve mollo il colpo con apple, forse la scomparsa di Jobs da apple e l’uscita di scena di Bill da Microsoft ha portato un cambio sostanziale.

      Thumb up 0 Thumb down 0

  9. bello il nuovo macpro…ma sinceramente quei soldi non li spenderei mai per un portatile preferisco mille volte un imac con quella cifra…e poi un altra cosa che mi fa storcere il naso..la mancanza di presa ethernet…magari questo è il primo della serie retina in futuro arriveranno anche i 13pollici (magari a prezzi migliori)

    Thumb up 0 Thumb down 0

  10. certo che il video di presentazione nel sito apple è stupendo..spingerebbe anche mia nonna a comprare un pc che neanche userebbe da 3000 euro….fortunato chi puo comprarlo…intanto io aspetto la prossima generazione di imac…speriamo di non dover aspettare un anno-….speriamo ma la vedo dura…

    Thumb up 2 Thumb down 0

    • tutto marketing mirato e il resto fuffa! alla fine di nuovo design non ha una cippa è IDENTICO alla serie precedente (come impatto visivo) per forza l’han fatto più sottile: levando cd e ethernet lo dovevano riduree per forza. Ah! tra l’altro 2500-3000 euro e l’adattatore ethernet te lo devi comprare a parte. che pidocchi

      Thumb up 0 Thumb down 0

      • L’ethernet non mi spaventa.. Lo uso solo sul fisso perché avendo 6 anni non ha ancora wifi come tutti i pc di oggi… A parte questo non lo uso mai… Wifi è perfetta e forse anche meglio almeno non sto a sostituire il cavo ogni mese perché mia madre per pulire rompe sempre il cavetto;)

        Thumb up 0 Thumb down 0

      • Già, a quel prezzo sembra che il mercato su cui vogliono puntare sia quello pro, poi vedi che non ha la presa ethernet e pensi “ma se sto lavorando e per qualche motivo mi salta il wifi dove mi attacco?”, considerando anche che in alcune situazioni (tipo trasferire grossi file, fare operazioni pesanti in networking ecc) è preferibile essere collegati fisicamente alla rete perché è più affidabile e disperde meno banda del wifi.

        Thumb up 0 Thumb down 0

      • mah ancora dubbi, non avevo afferrato la mancanza della porta eth, adesso mi spiegano allora come cavolo fai a configurare alcuni storage – nas che hanno bisogno del primo avvio con porta eth…. ma quale pro e pro, qui ci vendono fuffa… ma quale professionista – sistemista si prenderebbe mai un pc – mac senza eth… ma dai… anzi senza eth a 1gb… ma dai…

        Thumb up 0 Thumb down 0

  11. Ma gli iMac se li sono proprio scordati? A sto punto devo aspettare un’anno per vederlo a casa… Lo volevo comprare ma non vado a prendere un dispositivo a quel prezzo per giunta vecchio….caro windows per un anno ancora sarai sulla scrivania credo;) comunque se qualcuno ha info su iMac fatemele sapere;)

    Thumb up 1 Thumb down 0

  12. Salve! Sono uno studente del 3° anno (liceo scientifico) e vorrei acquistare un macbook. Sono indeciso tra mb air e mb pro con retina display. Il mb pro\retina costa parecchio e credo sia un po’ troppo professionale per uno studente, ma mi alletta il display e il design. Il mb air è la giusta strada ma mi fa gola il retina display, inoltre il prezzo è parecchio più accessibile. Cosa dite: rinunciare al retina e prendere un “semplice” air o acquistare il mb pro?

    Thumb up 1 Thumb down 0

    • Se te lo puoi permettere prendi il Macbook Pro retina che, rispetto a un Air, di sicuro ti dura molto di più. Inoltre se ti piacciono i videogiochi o i programmi di grafica il pro fa al caso tuo. Poi è ovvio che se invece cerchi un computer molto leggero e sottile che comunque mantiene delle buone prestazioni devi indirizzarti sull’Air

      Thumb up 0 Thumb down 0

  13. Siamo così sicuri che il lettore CD non serva proprio più?
    allora perché poi quando uno va sullo store Apple…al momento dell’acquisto ti spingono a comprare sia l’adattatore eterneth che il lettore cd esterno….mha…per guadagnare 4 mm

    Thumb up 1 Thumb down 0

    • Dipende dalle esigenze. Io non lo ho mai usato e non lo voglio più. Sul mio nuovo AIR lavoro solo con USB. Ho appena istallato WIN7 con BootCamp da USB ed è stato una scheggia. Ho comunque preso un lettore DVD esterno. 25 € e rispetto a quello che avevo dentro al PRO, legge di tutto!

      Thumb up 0 Thumb down 0

  14. X i malati di mente che hanno scritto lion vs Windows 8 vi ricordo che hanno appena presentato Mountain Laion e per gli altri malati che dicono che costa troppo andate a vedere i prezzi di mercato della RAM più veloce al mondo del processore piu potente per pc portatili su mercato e la grafica di ultima generazione per non parlare del costo di produzione dei display e dell’impegno nel mantenere sempre le 7 ore di autonomia e aggiungerei anche l’impegno e la cura nel costruirlo che strutturalmente è fantastico nel video mostrano chiaramente che enormi sollecitazioni riesce a sopportare!!…non troverete mai un altro portatile solo da paragonare a questo Fate i seri Se non avete i soldi per comprarvelo Vi attaccate! Un azienda non puo vendere un pc del genere a 1500 euro a della gente che si lamenta che costa troppo e vi ricordo che x chi non puo spendere quella cifra ci sono soluzioni x tutti nn penso che il Mac pro aggiornato non sia un pc che vale anzi anche con quello ci sfido a trovare di meglio e con prezzi accessibili anche di 1200 euro!…E se state attenti le azioni in borsa crescono e non diminuiscono come certi Cretini vogliono dire xke tutto questo accanimento non si sa basta rompere le Pa..e se non vi sta bene questa roba android e google stanno la fuori correte a comprare un s3 a 699 euro che a quel prezzo un telefono di plastica che nn mi entra in tasca io nn lo prenderei Mai x chi ama la politica di avercelo piu Grosso fate pure! vi sparate un quadCore che non userete mai!…e se pensate a google con le sue mappe io non sarei così sicuro della loro ottima reputazione aspetterei di vedere il prodotto di Apple che non vi scordate che è in collaborazione con Tom Tom e altre case di geo mappatura 3D sul SERIO E NON immagini 2D di google spacciate x 3D e chi aspetta l’aggiornamento fatto da google adesso rimarrà deluso!
    Concludo dicendo che potere pure andarvi ad impazzire con i menù di android
    E che non capisco quelli che fanno il jb! Compratevi Android!! Non rovinate l’iPhone xke rosicate che nn potete spendere i soldi che richiede se non ce li avete vi ATTACCATE E NON LO COMPRATE! Su questi siti si viene x. Commentare il lavoro di Apple e nel caso criticare accorgimenti e modi d’uso aspettative ecc non per fare la guerra insistendo con la concorrenza!

    Thumb up 2 Thumb down 2

    • Sei della sezione marketing Apple per caso?

      Thumb up 2 Thumb down 1

    • Il tuo ragionamento sul mp15 potrebbe (dico potrebbe) anche filare ma ci sono un po di cose che non vanno bene (imho):
      1) vuoi farmi il portatile top mettendolo a 2500 – 3000 ? allora mettici dentro IL TOP dell hardware (ci sono schede grafiche con DUE GIGA di ram oggi su partili asus o altri.. tanto per fare un es di hardware Top ma non mi dilungo a fare la lista direi che mi sono spiegato)

      2) il fatto di non fare il retina sui 13 è una caxxata colossale: con questo tagli fuori tutta l’utenza che MAGARI sforzandosi l’avrebbe comprato ma ci stai che mi girano all’idea di comprare un 13 sapendo che il 15 al retina? tipo mi sentirei (dopo aver sborsato un botto di soldi cmq) un cliente di serie B

      Thumb up 0 Thumb down 0

      • Il mio ragionamento sui MAC fila e parecchio anche!…e mi sorprendo di come la gente non capisca!
        Vuoi paragonare ok fallo Ma fallo bene!
        1) http://www.nvidia.it/object/geforce-gt-650m-it.html#pdpContent=2
        questo è il link della scheda video del nuovo mac!…PEnsi che non sia una top di gamma? e pensi che non regga il confronto con altre schede video!? ti ricordo che gestisce 5milioni di pixel 2880×1800!
        e ti ricordo che l’obbiettivo è la portatilità e la straordinaria potenza!
        tutto ciò in uno spessore di 1,8 cm ok adesso dimmi dove sta la scheda grafica più potente nella concorrenza in quello spazio!?

        2)il display dei mac normali è cmq bellissimo ed è logico che se non hai i soldi x comprarlo sei un utente B ma quei NON STIAMO FACENDO A GARA a chi ha il pc più potente!! SE SEI UNA PERSONA AL QUALE DAVVERO SERVE QUEL MAC COL RETINA ALLORA VUOL DIRE CHE NON LO FAI PER AVERE IL TOP DI GAMMA IN BARBA A CHI NON CE LA MA XKE TI SERVE MENTRE LO PRESENTAVA LO DICEVA CHIARAMENTE CAMBIERà LA VITA DEI FOTOGRAFI ED è QUELLOA CUI SERVE! non ti basta quello da 1200 0 1800 con dell’ hardwer potente abbastanza da soddisfare qualunque cosa tu utente standard potrai mai chiedergli!? e se trovi un portatile sottile uguale con delle prestazioni uguali o superiori fammelo sapere e sé è così non penso che loro hanno Jon Ive che ti progetta il design che strutturalmente offre una resistenza impressionante se vai a vedere i test di duttilità! senza contare la bellezza…
        RIPETO se non avete i soldi NON LO COMPRATE!! TUTTI VORREMMO LA FERRARI MA NON CE LA POSSIAMO PERMETTERE!!!

        Thumb up 0 Thumb down 0

      • sia dai.. mettiti il paraocchi e cammina va..

        Thumb up 0 Thumb down 0

      • Fabio personalmente non la penso come te, premetto che ho speso 2700 euro per un pro da 17 e successivamente, viste le dimensioni, ne ho spesi altri 1400 per un 13, ho un ipad 3 e anche un iphone 4s, oltre a airport express e apple tv (tutto originale le app e la musica le compro su itunes. Quindi mi ritengo un ” FAN DI APPLE ”
        Ora io non sono un fotografo, ma quest’ultimo non dovrebbe lavorare su più schermi grandi, cioè 9 ore per elaborare foto e guardo un solo monitor da 15″ ?
        Per curiosità ho guardato il sito della DELL e ti posso assicurare che con 1500 l’hardware non è inferiore…. anzi… inoltre la garanzia è totale, danni accidentali compresi O_O….
        Altra domanda, mi spieghi quale professionista fa a meno della porta ethernet? No perché io da sistemista senza porta eth da almeno 1gb non lavoro!!
        Vedi non è solo invidia per chi riesce a comprare un mac, anche perché un Lenovo professionale costa anche più caro, ma la domanda è perché?
        Il sistema operativo? Io stò lavorando da giorni su Windows 8 e ti assicuro che è più veloce è più stabile dell’attuale lion, detto da uno che ci lavora per davvero sul pc \ mac . Ora se il mac sarà solo uno strumento per fotografi va bene, vorrà dire che prenderò un pc da 2000 euro e amen. Questo mi dispiace perché è da 5 anni che compro solo apple in quanto per me era il top, ma ora quel qualcosa in più non lo vedo, rispetto alla concorrenza ( e non parlo di android o distro linux stupide ma di Microsoft ) attualmente mi sembra tutto marketing per venderti qualcosa che poi in realtà “serve” a pochi.

        Thumb up 0 Thumb down 0

    • oggi al mediaworld per ridere abbiamo confrontato le schede tecniche dei mb13 e mba e alla fine la grande rivoluzione sta solo nel prezzo. macchine praricamente IDENTICHE : MBP senza CD con un processore un pelo più veloce e (wow) turbo boost a quasi 150 euro in piu. MBA che alla fine ha solo l’hd facetime a mi pare 50 euro o simili in piu. Tutto il mondo ad attendere l’evento apple e poi…… PROOOTTT!

      Thumb up 0 Thumb down 0

    • Punteggiatura R.I.P.

      Thumb up 0 Thumb down 0

      • costa cosi tanto per colpa del display e non scordatevi che può essere potente anche ugualmente performanti ma il nuovo mac lo fa in soli 1,8 cm e in soli 2 kg lo hanno dovuto riproggettare da 0 e anche l’ottimizzazione della batteria che sono ali litio e devono sostenere più del doppio dei pixel e di batteria se ne consuma tanta provate a pensare al lavoro che c’è dietro alle cose non sparate così senza pensare!

        Thumb up 0 Thumb down 0

      • certo mettiamo anche le virgole in post di un blog… ma vabbhe

        Thumb up 0 Thumb down 0

    • Ma, sopra ogni altra cosa, con quale diritto ti permetti di offendere persone che manco consoci, dandogli dei malati di mente?
      Siamo qui per discutere, esponendo le nostre idee, non per offendere o azzannarci.
      Se si è in grado di farlo bene, altrimenti converrebbe staccare le dita dalla tastiera ed evitare di scrivere certe cose.

      Thumb up 0 Thumb down 0

  15. Io mi compro quello da 2.299€ e godro come un maiale. Di Windows ne ho abbastanza, i problemi di windows 7 mi hanno rotto il c***o, adesso per esempio windows non riesce piu a riconoscere usb e da errore, meraviglia! Dovro reistallare windows per la ventesima volta e neanche non posso fare il backup…NO! BASTA! Il mio primo Windows e l’ultimo nella mia vita, le noti spese ad cercare di ripararlo, mi avra tolto almeno 2 anni di vita. Un Mac e un belissimo prodotto che semplicemente funziona, come l’iPhone. Super portatile, non-con-10-minuti-di-batteria, e potentissimo, il migliore computer del mondo.
    Non credo cambiero idea, anzi ‘domani’ quando utilizzero il mio Mac ognigiorno.
    Tutto quello che devo dire e: Grazie Apple! Per aver creato il computer migliore, di nuovo.

    Thumb up 2 Thumb down 0

    • nessuno lo mette in dubbio io in primis! ma ciò non toglie che di innovativo non stanno facendo quasi nulla a parte il retina! iphone 4s = iphone4 più retina ipad3 = 2 + retina . mb15 = vecchio più retina e un pelo più compatto! il punto è che alla fine fai le stesse cose con i precedenti modelli ma loro li spacciano per “innovazione” e tutti dietro a comprare.. ( io stesso lo fatto ma da qualche gg penserò a comprare qualcosa di apple solo quando se lo meriteranno o mi servirà DAVVERO )

      Thumb up 0 Thumb down 0

    • per curiosità quanto hai pagato il pc? Ti chiesto questo perché il 90% dei problemi che ho visto su seven erano dovuti agli utenti oppure a pc scadenti …

      Thumb up 0 Thumb down 0

    • Fino a poco tempo fa il 99% dei computer era Windows, e tu ne hai avuto uno solo, quindi ci sono tre opzioni:
      - hai 14 anni
      - hai usato sempre Mac e questa è stata una piccola parentesi Windows
      - hai un pc degli anni ’90

      Thumb up 0 Thumb down 0

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per Mac!
quickapp_hover
Icon2.175x175-75
RecordMe
3
quickapp_hover
macicon120_451422073
GooMenu+
27
quickapp_hover
macicon120_419823161
AnyToDMG
quickapp_hover
macicon120_413756578
Mixxx
quickapp_hover
macicon120_402508085
Comic Life 2
quickapp_hover
macicon120_404243625
SketchBook Express

Le ultime Applicazioni aggiornate!

I Partner Esclusivi di iSpazio