In Evidenza
Il Contest del giorno su iSpazioMac
Contest
macicon120_502305145
Vinci 5 copie di Cultura Generale con iSpazioMac!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Come riconoscere un Macbook Pro con 6 Gbps di banda sul Superdrive



In questa breve guida spiegheremo essenzialmente come riconoscere un Macbook Pro di ultima generazione il cui collegamento al Superdrive riesce a gestire i 6 Gbps della SATA3.

La verifica è molto semplice. Su Lion, basta aprire il menu “mela” in alto a sinistra e andare su: Informazioni su questo Mac > Più informazioni > Resoconto di sistema. Dovreste trovarvi davanti a questa schermata.

Andiamo a scegliere dall’elenco di sinistra la voce ATA Seriale. Qui ci saranno due voci: la prima riguarda l’hard disk, la seconda il masterizzatore. Premiamo sulla voce del chipset relativa al masterizzatore (in questo caso, su “Intel 6 Series Chipset” posta al terzo rigo) e leggiamo le informazioni in basso.

Soffermatevi sulla voce “velocità collegamento“: se è indicato “3 Gigabit”, il vostro Macbook non è tra le produzioni in grado di gestire appieno la velocità della connessione SATA3. O meglio, può farlo, ma non attraverso il connettore del Superdrive. Per utilizzare i 6 Gigabit, l’unico collegamento disponibile è quello dell’hard disk.

Viceversa, se come noi troverete scritto “6 Gigabit”, siete in possesso di un Macbook Pro con SATA 3 passante a 6 Gigabit anche tramite il collegamento Superdrive.

A cosa serve sapere tutto ciò? Semplice: con un collegamento a 6 Gbps, è possibile installare un SSD SATA3 al posto del lettore interno tramite un adattatore (i più famosi sono gli Optibay e i Newmodeus), permettendogli di essere sfruttato completamente. In presenza di un collegamento a 3 Gigabit, invece, l’unità verrebbe limitata, cosa che invece non accadrebbe sostituendola all’hard disk magnetico del Macbook.

8,829 visite


28 Commenti

  1. Grazie…quindi per me visto che vorrei conservare il superdrive avendo già un SSD da 512 GB…non servirebbe molto…o sbaglio ?

    Thumb up 2 Thumb down 2

  2. A me sia su superdrive che hard disk mi da 3 Gigabit. Quindi cosa cul dire che ??? Se metto un ssd al posto dell hard disk il MacBook pro lo vedrebbe come se fosse un 6 Gigabit ???

    Thumb up 0 Thumb down 1

  3. @Macsilvio: No a te non servirebbe, se vuoi mantenere superdrive e hai già montato un SSD non c’è fisicamente più spazio. Se invece volessi eliminare il SuperDrive (o usarlo come masterizzatore esterno con opportuni adattatori usb/firewire) allora seguendo questa guida capiresti che genere di collegamento interno supporta il tuo MBP in modo da montare una unità adeguata al bus.

    Thumb up 1 Thumb down 2

  4. Sarebbe un’ottimo upgrade, è un’anno e non l’ho mai usato il lettore dvd

    Thumb up 0 Thumb down 1

  5. Evvai, ho i 6 Gigabit!!! Quindi a questo punto se comprassi un SSD e lo sostituissi al SuperDrive andrebbe sensibilmente più veloce dell’SSD montato dalla Apple, giusto?

    Thumb up 1 Thumb down 0

    • Beato te…! Comunque ti posso garantire che l’originale SSD 512 GB montato da Apple è già sufficientemente veloce: leggi UNA SCHEGGIA !!!

      Thumb up 1 Thumb down 0

    • No, però risparmieresti abbastanza!

      • Attendo l’uscita dei nuovi MacBook Pro per vedere come hanno implementato gli SSD; dopo passerò all’eventuale rimozione del SuperDrive e/o dell’HDD originario. Poi penserò alla RAM.

        Thumb up 3 Thumb down 0

      • Ottimo modo di procedere. Io attendo (facendo gli scongiuri) la presentazione del nuovo Mac Pro 32 Core…!

        Thumb up 1 Thumb down 1

      • Certo, il Mac Pro è d’obbligo. Anche perché alla Apple non posso pensare che useranno per sempre i modelli del 2010 o comunque, per quanto potenti, gli iMac; gli mancano troppe feature, come HDD in RAID e Fibre Channel.

        Thumb up 1 Thumb down 0

    • Arrivando da un disco meccanico il salto ad SSD (anche sata 2) sarà già impressionante, differenze da SSD Sata2 a Sata3 nell’utilizzo di tutti i giorni non le percepisci granchè. Ovvio che se il bus supporta il Sata3 non vedo perchè comprare un Sata2, certo risparmi ma non esageratamente.

      Io ho comprato un Crucial M4 da sostituire al disco meccanico sul mio Mac MIni, affiancato ad un Toshiba da 1TB ma l’ssd l’ho preso Sata3.

      Thumb up 1 Thumb down 0

    • Grande/i !! manco sapete quello che avete acquistato… e poi dicono dei fanboys…

      Thumb up 4 Thumb down 1

  6. Io ho un MB Unibody alluminio late 2008, l’ultimo unibody prodotto prima dei MB bianchi (in sostanza è identico al MBP del 2009 ma senza la 9600GT) e ho il bus SATA 2, ho un SSD OCZ Vertex 2 da 128GB ed è veramente veloce. Io per sicurezza ho messo l’SSD al posto del disco originale, però per chi cerca l’adattatore da mettere al posto del SuperDrive, se non volete spendere i 99$ dell’OptiBay, vi confermo che funzionano perfettamente anche gli adattatori universali, basta prenderne uno da 9.5mm con connettore SATA. Io l’ho comprato su eBay pagandolo 24€ spedizione inclusa e funziona alla perfezione. Comunque sul MB, consiglio a chiunque l’upgrade ad un SSD: è davvero un altro mondo! Il mio MB del 2008 si avvia in 17 secondi netti :) e apro Photoshop CS5 in 3 secondi. Merita veramente!

    Thumb up 3 Thumb down 0

    • Che tu sappia si vede anche la differenza nel far girare finalcut x?? Io ho il modello mbp 13 2009 con scheda da 256 e memoria 8 gb… Sono indeciso se fare upgrade al ssd … Lo farei solo per finalcut x

      Thumb up 1 Thumb down 0

    • Io al posto di aprire Photoshop aprirei la porta della galera per Adobe esosi ladri che non sono altro…!!!!

      Thumb up 3 Thumb down 0

  7. Mac Pro 32 core ? che delusione…. minimo 64, altrimenti la ccard non mi si scalda neanche… Ma… Mac(S)ilvio, su thunderbolt non usi nulla ??? Che so un R6 ? ma che dico almeno 2 o 3…

    Thumb up 4 Thumb down 0

    • è proprio macsilvio che viene alimentato da una porta thunderbolt.
      prima dei 40 anni funzionava in wifi, aveva più libertà di movimento, ma con l’età arriva anche qualche problema di ricezione.
      col via cavo nessun problema, e grazie alla velocità di thunderbolt è diventato anche multitasking.
      ora spetta i 32core per sfruttare a pieno il proprio hardware, cioè se stesso

      Thumb up 4 Thumb down 0

  8. jeeeeeeee anche il mio e 6gbps :)

    Thumb up 0 Thumb down 1

  9. jeeeeeeee anche il mio e 6gbps :)

    Thumb up 0 Thumb down 2

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per Mac!
quickapp_hover
Icon2.175x175-75
RecordMe
3
quickapp_hover
macicon120_451422073
GooMenu+
27
quickapp_hover
macicon120_419823161
AnyToDMG
quickapp_hover
macicon120_413756578
Mixxx
quickapp_hover
macicon120_402508085
Comic Life 2
quickapp_hover
macicon120_404243625
SketchBook Express

Le ultime Applicazioni aggiornate!

I Partner Esclusivi di iSpazio