In Evidenza
Il Contest del giorno su iSpazioMac
Contest
macicon120_502305145
Vinci 5 copie di Cultura Generale con iSpazioMac!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Assistenza Apple: il disappunto di un nostro utente



L’assistenza Apple è, a detta di molti, un servizio eccellente, decisamente al di sopra di altri servizi di assistenza. E molti episodi vissuti dai nostri utenti paiono confermare questo fatto. Ma, a quanto pare, non tutti sono soddisfatti, e per buoni motivi.

È il caso di Davide Binetti, un nostro lettore di Brescia che ha deciso di scriverci per parlare della sua esperienza.

Ho acquistato il 5 maggio 2011 un iMac 27 pollici.
Arriva a casa mia già con un piccolo problema: la tastiera wireless non funziona.
Apro la segnalazione e prontamente me ne consegnano una nuova nel giro di 24 ore. Lodevole.
Arriviamo a Febbraio e il Mac inizia a fare un “ronzio elettrico” nella parte superiore sinistra, il rumore aumenta quando la luminosita’ del monitor si avvicina al valore massimo.
Decido di portarlo all’Apple Store di Orio Center, qui dopo una settimana me lo restituiscono dicendo di non aver potuto verificare il difetto (gli ho mostrato pure dei video da me girati con l’iPhone dove il rumore si sente eccome!)
Richiamo Apple Care, mi rimandano ad un loro centro specializzato, la SATA srl di Milano, la quale mi manda un corriere a ritirare il mio iMac. Dopo 5 giorni il Mac torna a casa mia, ma dopo nemmeno 2 giorni il problema si ripresenta.
Chiamo nuovamente l’Apple Care, mi prendono un appuntamento nuovamente con l’Apple Store di Orio Center (60 km da casa mia) garantendomi la riparazione in giornata e che avrei aspettato per non dover tornare un’altra volta.
Ovviamente cosa succede? Porto l’iMac come da appuntamento preso, ma il componente non è in casa e mi tocca nuovamente lasciare il mac e tornarmene a casa.
Il componente arriva, viene effettuata la riparazione (led inverter board e power supply) e vado a riprendermi il Mac per l’ennesima volta. Torno a casa e sorpresa: il forte ronzio che si presentava prima settando la luminosita’ vicino al livello massimo e’ sparito, al suo posto pero’ che un’ altro ronzio piu’ leggero che appare non appena riduco la luminosita’ al di sotto della meta’ o se il monitor entra in stato di stop.Richiamo nuovamente Apple Care, mi prenotano questa volta un’assistenza onsite con la SATA srl di Milano (questo accadeva il 13 marzo).
Solo oggi si presenta un loro tecnico che, senza strumenti ne cacciavite, niente di niente, entra in casa, prova ad ascoltare ed esordisce: “io non sento niente, la saluto” e se ne va. (una presa per i fondelli)Ad oggi il mio problema è stato risolto solo parzialmente, Apple si ostina a non voler sostituire la macchina nonostante non sia riuscita nella riparazione.

Il fatto che l’utente non sia ancora riuscito ad ottenere un iMac completamente funzionante è abbastanza grave, e confidiamo che l’assistenza Apple possa dare maggiore attenzione al suo caso, a maggior ragione quando l’acquirente è così fiducioso da acquistare anche l’estensione di garanzia.

La controversia, quindi, pare ancora aperta. Ci terremo in contatto con l’utente per scoprire quando e se Apple interverrà sul problema riscontrato.

7,569 visite


86 Commenti

  1. Ce ne sono altri come lui….. Con esperienze diverse ma con il medesimo produttore aplpe e servizio clienti di assistenza. Io ho sostituito 4 volte il mio iphone 4S da 64GB!!! acquistato il 7gennaio e dopo 5 giorni ero già da Apple di carosello di Milano per problemi di ricenzione, surriscaldamento del Iphone al punto tale da non riuscire a toccarlo e poi la pila non durava nemmeno 5 ore dalla carica pur non averlo usato. Le prime due colte mi hanno detto la stessa cosa ( guardi e stato sfortunato invece alla seconda mi hanno detto guardi e a dir poco sfortunatissimo vedrà che con questo non avrà più problemi). Beh! Ero appena uscito da Apple store dove me l’hanno appena sostituito: chiamo alla mia ragazza, che e venuta con me, ma (sfortunatamente), non riesco a sentirla mentre lei mi sente così prendo i due telefoni ancora accesi rientro in Apple store e chiedo una spiegazione in merito…. Nemmeno loro sapevano dare una spiegazione se non quella di dirmi guardi se vuole gli ne diamo unaltro!!!!! Ma non le garantiamo che risolva il problema (ho esposto la mia storia a Apple di assistenza al numero verde), ma credo che non abbiano tenuto in considerazione nulla di quanto mi e successo perché non ho sentito nessuno in merito alla mia situazione!!!!! (ovviamente ancora tutt’oggi e così), io so solo che ho dato a Apple 1000 euro. Per non dire il tempo e altro denaro speso per il disagio che mi e stato recato grazie a loro e al suo servizio di….. non si degnano nemmeno di farmi una chiamata per calmare gli animi!!!! 1000 euro buttati nel cesso e per la cronaca… Il così detto iso 5.1 serve per lavarsi per benino la faccia a mio modesto parere. e che non vengano a dirmi cozzate ( non voglio essere volgare), perché come molti sanno le chiamate e le sostituzioni degli Iphone sono registrate e più prove di queste non ce ne sono oltre al fatto di aver fregato i soldi al cliente cioè a me! Ciao a tutti belli e brutti!

    Thumb up 7 Thumb down 5

    • Non è che è la tua sim in corto?… capita ogni tanto che anche le micro sim vadano a putt…ne!

      Thumb up 3 Thumb down 0

    • ma c’é una autorità alla quale ci si può rivolgere in questi casi ? Sono un rivenditore e di vessazioni ed angherie da parte di questi delinquenti ne subisco ogni giorno, sia che si chiamino Apple piuttosto che Asus o Samsung ecc…

      Thumb up 0 Thumb down 0

  2. Capisco il disappunto dell’utente….quello che nn capisco è il motivo che spinge iSpazio a fare un articolo con tale dovizia di dettagli sul caso, senza alcun contraddittorio…la domanda che mi pongo è “a che pro?” risolvere un problema ad un amico o sollevare un problema diffuso e reale?. Da quello che leggo Apple non ha di certo rifiutato assistenza al cliente, e di certo sostituire un’intera CPU non si ottiene con i soli pugni sul tavolo! L’utente, a mio avviso, avrebbe soltanto dovuto riportare il Mac nel centro che aveva effettuato la prima riparazione, invece di chiamare Applecare. L’articolo non solleva un problema di dominio pubblico secondo me…ed Apple non merita questa cattiva pubblicità!

    Thumb up 12 Thumb down 5

    • Assolutamente nessuna pubblicità a nessuno, si tratta di una esperienza di uno dei nostri lettori che, anzi, sarebbe decisamente più “di parte” non rendere pubblica.

      Da persona equilibrata che mi ritengo, non dirò mai “Apple fa tutto benissimo”, e se c’è da evidenziare una problematica, lo devo fare. Sono certo che Apple migliorerà il suo supporto (che come puoi leggere dai commenti sottostanti, pare aver dato grattacapi anche ad altri), a meno che non abbia intenzione di giocarsi una fetta di introiti derivanti dai Mac e, soprattutto, dagli Apple Care.

      • Con me l’apple care è sempre stato disponibile. Possibile che il problema piuttosto che dovuto all’iMac (l’ultimo intendo) sia dovuto magare all’adattatore schuco utilizzato dall’utente o dalla linea domestica? a me sul mio mac book pro da 17″ con i7 ssd e via discorrendo preso a settembre, l’alimentatore si surriscaldava se collegato ad adattatori di cacca…!!!

        Thumb up 1 Thumb down 0

  3. Guarda, anche a me è successa la medesima cosa, solo che il problema era un hard disk rumoroso; sono andato svariate volte da CE Group, SATA S.r.l ed Apple Store di Carugate; sono arrivato a 7 interventi, 4 dei quali con sostituzione di un pezzo. Eh sì, perché aggiustavano una cosa e ne rompevano un’altra (addirittura avevano graffiato la scocca e gli ho obbligati a sostituirmela interamente – stand e scocca – vetro compreso).
    L’unica cosa che non capisco è perché si siano ostinati a non sostituirmi l’iMac (27 con i7)

    Thumb up 3 Thumb down 0

  4. Identico trattamento con un Macbook al quale in 10 mesi sono state sostituite 3 schede logiche e 2 banchi di ram… Le schede logiche sostituite sono rigenerate e non nuove. Seguendo un ragionamento molto banale mi sono ritrovato una scheda logica quasi sicuramente più vecchia di quella originariamente montata nel Macbook al momento dell’acquisto. Dopo aver fatto di tutto e avendo contattatato più volte l’assistenza Apple mi sento dire: “fino a che il computer è riparabile non provvederemo alla sostituzione dell’intero macbook e tenga presente che per noi non ha ditirro alla sostituzione in quanto ha cambiato SOLO 3 schede logiche e 2 banchi di ram”.
    Quando mi sono sentito dire “…SOLO 3 schede logiche” sono andato su tuttte le furie.
    Morale: il macbook di 10 mesi l’ho dovuto vendere dalla disperazione (anche se funzionava dopo l’ennesima riparazione) ed ho acquistato un Macbook Pro!! Per fortuna non ci ho rimesso molti soldi…ma do voto ZERO all’assistenza Apple!!!!

    Thumb up 4 Thumb down 1

    • non capirò mai la repulsione verso il “rigenerato”…porti una cosa a riparare? te ne danno una riparata…da nessuna parte c’è scritto che si ha diritto alla sostituzione, ma alla riparazione O alla sostituzione, nel caso in cui la riparazione sia troppo lunga o dispendiosa…

      Thumb up 1 Thumb down 2

      • Ma se il pezzo sostituito è più vecchio di quello originariamente presente nel computer come la mettiamo??

        Thumb up 2 Thumb down 0

      • esempio pratico per chi come te non capisce…
        se ti riparano/sostituiscono il motore della macchina con un altro motore che ha molti più Km di qeullo originariamente presente, ti andrebbe bene lo stesso??
        Ho capito che hai il motore riparato o cambiato…ma con uno più vecchio!!!!!! SVEGLIA!!!!!!!!

        Thumb up 4 Thumb down 0

      • TI bastava prendere il numero di matricola dell’operatrice e segnalarlo per un reclamo. A me il call center apple ha sempre risposto a meraviglia. Poi purtroppo capita lo scellerato o l’idiota che ti risponde con frasi preimpostate… in tutte le aziende ci sono questi elementi inutili!
        Ultimamente con le assistenze registro la chiamata e tengo da parte tutto così appena mi girano li minaccio su youtube.

        Thumb up 0 Thumb down 2

      • devi avvisare l’interlocutore che stai registrando la chiamata, è un obbligo. Altrimenti non vale nulla quello che salvi

        Thumb up 0 Thumb down 0

    • Da quello che so io dopo 3 sostituzioni per difetto di uno stesso componente (che non sia la RAM) si ha diritto a passare al secondo livello di assistenza (responsabile 2^ livello) che puó far procedere la pratica e richiedere la sostituzione dell’intero computer…

      Thumb up 1 Thumb down 0

      • dunque ritengo abbia diritto alla sotituzione dell intero imac visto che mi hanno sostituito tre display un masterizzatore l alimentatore..hard disk rumoroso e non ultimo ronzio in basso a sx tipo alta tensione…
        penso che basti per essere arrabbiato…

        Thumb up 0 Thumb down 0

  5. Apple merita che si dica la verità sul suo conto ha un ottimo servizio di assistenza ma alle volte failano duro in una maniera che lascia sbigottiti io il mio imac 27 comprato ad agosto 2011 nei primi 4 mesi vita l’ho avuto a casa per 9 giorni tutto il resto del tempo e’ stato in assistenza in svariati centri di riparazione autorizzati e per ultimo in un apple store dove al mio lametarmi per artefatti video e monitor che si spegneva mi hanno detto che il problema era dovuto alla scheda video che non era ben fissata e ci volevano 3 mesi e mezzo e 5 centri assistenza per una cosa del genere ?

    Thumb up 1 Thumb down 1

    • non tutto il personale è qualificato…

      A me è capitato di riparare un imac che non sputava un dvd e quando premevo espulsione forzata batteva sul video… morale: appena ho tolto il disco con delle pinzette sai cosa era che non funzionava? la cretina di proprietaria che aveva lasciato il talloncino di cartone nel centro del dvd con ancora la pellicola (era un dvd di una rivista)
      A un’altro non funzionava bene il wifi. Buttato via il router telecom di cacca e messo un netgear. Adesso vede 7 pc più quelli dei vicini…

      Insomma di problemi ce ne possono essere molti e loro improvvisano spesso anche perché solo smontando la macchina e controllando il prodotto si nota il difetto.. Tante volte è dovuto a incuria dell’utente, altrettante a difetto di fabbrica.

      Secondo me con te han fatto un errore pratico nel darti soluzioni a vanvera senza verificare il problema con un tecnico (ma solo con uno dei tanti che parlano parlano parlano ma in realtà non sanno niente di ciò che pubblicizzano)

      Thumb up 2 Thumb down 0

      • Assolutamente VERO! anche io sono tecnico, certificato ACSP e Integration (quindi puramente lato software) essendo solo rivenditori ci prendiamo carico SOLO di problemi software e al max HD e RAM, per il resto centro autorizzato, ma dei tanti mac che mi capitano sotto mano, solo 1o 2 sono davvero difettati, la maggior parte il problema è l’HD che viene danneggiato con sbalzi di corrente o colpi al computer…moltissimi sono quelli che incasinano le configurazioni o mal gestione e incuranza di norme elementari, es un’utente tutto incavolato perché non si avviava il suo air e pretendeva il cambio di tutto il dispositivo in garanzia dopo 1 anni e 2 mesi, il “genio” aveva saturato tutti i 60GB di dati e il Mac non riusciva nemmeno a fare il boot! Per non parlare degli utenti iPhone che pretendono il cambio perché “non va uno dei due altoparlanti” -.-

        Thumb up 5 Thumb down 0

      • ciao

        volevo dirvi, a Luca che a Cri, che molti di noi utenti a volte ci troviamo nella vostra opposta situazione.

        io per esempio ho sostituito il mio iMac ben 4 volte, la maggior parte delle volte le riparazioni erano consecutive, cioè mi spiego meglio, al momento del ritiro e con prova al bancone presentava difetti ( premetto che le riparazioni sono state effettuate tutte all’Apple Strore).

        Nell’ultima riparazione, addirittura, nel momento del ritiro faccio provare la macchina e non si accende.

        il servizio AppleCare come tale è ottimo perchè si prendono cura del problema dall’inizio alla fine e ti danno molte possibilità per risolvere il problema, ma a parer mio c’è da migliorare il livello del servizio tecnico, ma non parlo delle persone, ma del modo con cui si segue l’iter di guasto.

        Poi le casistiche cambiano da persone a persone eda prodotti differenti, ma per la mia esperienza personale dopo 20 volte di visita al servizio tecnico non posso essere soddisfatto.

        Thumb up 2 Thumb down 0

      • Andrea, letto il messaggio, io già dopo la prima riparazione mi sarei fatto dare il numero di matricola del tecnico riparatore per segnalare la sua incuria nella riparazione.

        Mi è capitato spesso di riparare pc portatili asus (lavoravo nel negozio di un caro amico come riparatore principalmente) e a banco li configuravo a meraviglia, si riaccendevano alla perfezione, tutto regolare. Quasi tutti montavano Windows o Linux (solo sul mio fisso faccio sperimentazione con hackintosh che uso attualmente).
        Usciva dal negozio perfetto, 2 giorni col proprietario e ritornava in negozio per problemi.
        In quel caso vedevamo che a volte erano installazioni errate da parte dell’utente, virus & co, adattatori etc… ma succedeva più o meno a caso che presentavano difetti di fabbrica non indifferenti. In quel caso il pc veniva rispedito al fornitore e sostituito, oppure, se il difetto ad esempio poteva essere il disco rigido, fornivamo un pc nuovo all’utente e quello in custodia veniva sistemato e rivenduto a un prezzo inferiore (essendo ormai ufficialmente un usato tanto il rimborso da parte di Asus c’era in quanto rivenditore ufficiale).
        Poiché ogni riparazione avviene da parte di un tecnico registrato che ti da una copia del bollettino di riparazione, se ero in te avrei chiamato, proprio li nell’apple store, la direzione o avrei chiamato il call center spiegando il problema. Ultimamente quando esponi qualcosa al tecnico medio questo non capisce cosa gli vuoi dire (e sono molto di coccio perché non sono ufficialmente qualificati – vincere un concorso non significa essere competenti – i corsi Apple alla fine non danno gli strumenti completi come un superuser quindi è soggettivo) e finisce col magari andare a riparare “dei problemi” che non ci sono sostituendo a caso la componentistica.
        Nell’iPhone 4 da 32 gb che ho mandato in assistenza aveva una bolla sul display. Con 65 euro in un negozio di elettronica dove porto sempre a riparare cellulari e pc me la sarei cavata con la sostituzione, invece essendo ancora in garanzia ho preferito mandare il cell alla Apple tramite il negozio TIM dove lo avevo acquistato. Beh, mi hanno mandato uno nuovo con la scritta: il tuo precedente telefono era IRREPARABILE.
        Cosa brutta in questo caso è stato dimenticarmi di disattivare iMessage dal tel e averlo resettato prima di mandarlo in assistenza non ha tolto il servizio e quindi per 12 giorni sono stato col ricevere messaggi verso un cellulare non più in mano mia. Essendo che quasi tutti gli amici gli ho attivato l’opzione nei loro iPhone mi son trovato a doverli chiamare uno a uno per avvisarli! -.-

        Per tutto il resto comunque puoi avere la possibilità di un reclamo e dopo un paio di giorni ti contattano via mail quelli di Apple facendoti un sondaggio sul grado di soddisfacimento della riparazione. Essendo che loro sanno tutto di te, sanno pure chi sul tuo prodotto ci ha messo le zampe!

        Thumb up 0 Thumb down 0

      • caro Andrea
        ovviamente va da caso a caso, ci sono utenti che si lamentano e vantano diritti che non gli spettano, l’esempio che facevo sull’air con disco saturato non puoi pretendere che ti venga sostituito se il problema l’hai causato tu; molti altri hanno pienamente ragione e spesso ci facciamo carico noi di spese e tempo perso a obbligare il centro assistenza a cambiare il pezzo…

        Thumb up 0 Thumb down 0

      • Cri

        ho segnalato tutto ad Apple, sai dopo 20 volte ti impari le varie procedure e escamotage per far valere i tuoi diritti, ma cmq il problema rimane. Addirittura la penultima volta un manager mi ha intimato di cambiare prodotto (intendeva la Apple …) se non risolvevo il problema, allorchè avendo un case aperto ho riferito il tutto al costumer care per segnalare la grossa anomalia, sai facendo l’ufficio acquisti di una azienda di ITC sentirsi dire certe cose si rimane sbigottito.
        Rispondendo amche a Luca, quando stavo al banco ho assistito a richieste assurde da parte dei clienti e di molti che comprano Apple perchè fa figo, ne sono consapevole e capisco i Genius che a volte possono non dare ascolto pienamente agli utenti, ma non siamo tutti uguali.

        Speriamo che in futuro migliorino perchè siamo sempre più utenti e il loro servizio deve crescere di pari passo come i loro utenti

        Un saluto

        Thumb up 0 Thumb down 0

  6. Ora ci mettiamo anche a fare gli ‘Striscia la notizia’ del settore… Vabbé

    Thumb up 4 Thumb down 4

  7. C’è un guasto, vi cambiano il pezzo e vi lamentate? Vi auguro di non dover mai aver bisogno dell’assistenza Samsung….

    Thumb up 5 Thumb down 0

    • ma se il pezzo sostituito è più vecchio di quello originariamente presente nel computer come la mettiamo??!!

      Thumb up 3 Thumb down 1

      • Funzionava prima? NO
        Funziona dopo la sostituzione? SI
        per me va bene così, sul sostituito ho 90 giorni di garanzia quindi se mi mettono una ciofeca che si rompe subito DEVONO risostituirmela….l’esempio che hai fatto (non so se tu o un’altro) riguardo al motore delle macchine ha perfettamente senso se si sta parlando di un motore delle macchine, qui però stiamo parlando di componenti elettroniche e puoi benissimo prenderti in mano qualsiasi manuale elettronico e elettrotecnica per capire che i difetti in componenti elettronici si manifestano nelle prime ore di utilizzo, dopo di che si entra in un regime di bassissima probabilità di guasto, eventualmente modificato da picchi di tensione o calore (quindi non direttamente imputabili al pezzo); tutt’altro discorso di ciò che dicevi tu sul motore che è soggetto a sforzo (quindi danneggiamento elevato nelle prime ore e dopo un certo tempo di vita del pezzo) ma sopratutto a erosione e consumo (attriti, combustione) che ovviamente rendono un motore “vecchio”…per farti un esempio generalmente le RAM sono garantite a vita proprio perché le testano le prime ore e sono certi che non si guasteranno più (con ragionevole approssimazione) mentre gli HD no perché sono parti in movimento quindi soggette a usura oltre che fattori esterni che ne degradano ulteriormente lo stato…

        Thumb up 3 Thumb down 0

      • Provata la SAMSUNG per un monitor L19N. Dopo 2 anni 11 mesi me l’hanno sostituito (garanzia 3 anni).
        Provata APPLE con l’iPhone 4, sostituito con uno rigenerato causa display con fiammata arancione.
        Provata CANON con videocamera i700 con MINIDV. Fuori garanzia sostituita parte danneggiata per Richiamo anche fuori garanzia (4 anni e 6 mesi)
        Provata all’epoca MOTOROLA con Pebl U9 e difetto della clip della conchiglia, sostituito e aggiornato il firmware.
        Provata assistenza NOKIA con un telefonino di 1 anno e mezzo fa da 30 euro…

        Dai che ho avuto prodotti da mandare in garanzia, ma sempre restituiti funzionanti e in ottimissime condizioni. Fortuna? prossimo problema chiamate me…!!! :P

        Thumb up 0 Thumb down 0

    • Basta non comprare Samsung… E’ sempre la cosa migliore da fare

      Thumb up 0 Thumb down 0

  8. io imac 21.5 late 2010 dopo 3 mesi macchie sul monitor , portato in assistenza e risolto e dopo 7 mesi di nuovo stesso problema. 2 monitor svampati in meno di un anno + un problema agli slot 3 e 4 della ram che mi impedisce di usare 4 banchi di memoria.
    Ormai la qualità di apple è solo un bel ricordo :(

    Thumb up 4 Thumb down 0

    • Allora il mio non lo porto a riparare a sto punto…tanto le macchie si ripresentano!

      Thumb up 1 Thumb down 0

      • Io se vuoi so ripararlo e ti spiego come fare.
        Nonostante l’evidente problema di conformità (le macchie sono apparse a moltissimi utenti) non hanno voluto ripararla la secondo volta,ma solo la prima.
        Allora mi sono deciso, l’ho smontato tutto fino a scoprire dove era il problema. In pratica si forma come un alone sul pannello della retro illuminazione, non sul monitor lcd. Ho passato un panno e il problema non si è più ripresentato. Non è un’operazione difficile, anzi all’interno ci sono solo 4 connettori, il resto è tutto a incastro. se vuoi consigli scrivimi a mattia.monzani@gmail.com

        Thumb up 3 Thumb down 0

    • Controllato anche le prese di casa. Qua si da per scontato che avete un impianto elettrico eccezionale… ma vai a vedere poi dove è collegato l’iMac, magari assieme ad altri 900 apparecchi e non su ciabatte multipresa ma su trivi collegati ad altri trivi collegati ad altri trivi… etc etc…

      Thumb up 0 Thumb down 0

  9. LA LEGGE ITALIANA prevede che l’acquirente possa richiedere la sostituzione dell’oggetto acquistato (cioè TUTTO L’IMAC) se la riparazione non va a buon fine. Altrimenti il rimborso TOTALE (o parziale, da concordare col venditore).

    È LA LEGGE ITALIANA. Che si rivolga ad un avvocato, e vedrà come gli sostituiscono l’imac senza fiatare.

    Thumb up 5 Thumb down 1

    • Ho provato per anni a far valere questa legge tramite avvocato per la sostituzione di una vettura difettosa che non riuscivano a riparare…
      Ti posso assicurare che non sempre è così facile!! Le leggi esistono ma i tempi di applicazione sono ETERNI!!!

      Thumb up 4 Thumb down 0

      • anche perché penso che la legge non prevede un “tempo” entro quale farla valere, come sempre in italia abbiamo le leggi farlocche!
        In ogni caso Apple pratica questa legge in questo modo: hai 10 giorni di tempo dall’acquisto per richiedere il rimborso (oggetto non conforme alle tue richieste) e 1 mese dall’acquisto per richiedere la sostituzione totale dell’oggetto per qualsiasi difetto riscontrato, dopo questo periodo hai diritto alla riparazione entro un anno o eventualmente sostituzione se la riparazione è troppo estesa (si valuta da caso a caso se costa meno sostituire o riparare anche per danni gravi), dopo l’anno (senza AppleCare) hai ancora 14 mesi per far valere una riparazione se hai modo di dimostrare che il danno o difetto era presente già dai primi 6 mesi di utilizzo (attenzione per Apple utilizzo parte dalla data di acquisto), la perizia deve essere a tuo carico e verrà rimborsata se rientra nelle specifiche di riparazione in garanzia
        Fonte: Canale Apple Reseller

        Thumb up 0 Thumb down 0

  10. a parte che non penso che il tecnico sata sia stato contento di andare da un cliente, fare un’uscita e magari anche un sacco di strada per poi non diagnosticare nessun problema (e commenti del tipo “è il suo lavoro” o “è pagato per farlo” sono completamente fuori luogo perché muoversi per le tangenziali di milano non lo raccomando a nessuno..), mai sentito parlare di sovraccarichi di tensione? mai sentito fare zuu-zuu alle casse? magari il problema era semplicemente della rete domestica, il mac non aveva niente e il problema continuava a ripresentarsi guarda caso solo a casa del cliente.. voi vi lamentate dell’assistenza apple.. ho cambiato sett scorsa il telecomando di sky in un centro assistenza, arrivo a casa, lo tolgo dall’involucro con le mitiche bollicine che scoppiettano e sorpresa.. telecomando usato con batterie che perdevano liquido all’interno (scemo io che non ho controllato)..per non parlare dei tempi d’attesa di altri produttori..

    Thumb up 1 Thumb down 0

    • il problema dei km del tecnico, al cliente non importa, al cliente importa quanto è costato il prodotto e il suo funzionamento, poi i pezzi rigenerati sono per me una sola assurda, anche se è vero che sono rapidi, ma sempre un pezzo vecchio è, che terminata la garanzia anche di un giorno quel pezzo ha più ore di lavoro del tuo prodotto originale, e ti attacchi al tram, poi sta benedetta garanzia di due anni che non danno, l’italia è il bel paese dei fessi, per me le autorità dovrebbero bloccare le vendite di chi non offre i due anni, e alla fine vedendosi i guadagni ridursi di un bel pò, scenderanno a patti e applicheranno le condizioni che noi chiediamo, perchè se tutti non accettiamo, è la massa contro il produttore, ma se abbassiamo la testa il confronto scende 1 ad 1, e perderemmo sicuramente, occorrerebbe che chiunque voglia aderire si apra un class action con le associazioni dei consumatori e vedremo chi la spunta, vincono i consumatori

      Thumb up 1 Thumb down 0

  11. E un caso 1 su 10.000.000, quel componente che si e rotto, non lo riuscivano a trovare e sostituirlo

    Thumb up 1 Thumb down 0

  12. Salve anch’io ho avuto la mia brutta esperienza, non ho acquistato un applecare, ma fin quando il mac era in garanzia ho cercato di risolvere il problema con l’hdmi, sul macbook pro 2011 con scheda video and 6490m non c’è modo di farlo funzionare, preciso che sono stato 2 volte all’apple store di orio center e in 3 centri assistenza autorizzati, ho comprato 5 adattatori mini display port hdmi ma nessuno che abbia mai funzionato, all’apple store di bergamo si sono limitati nel collegare un led cinema display, visto che funzionava hanno detto è un problema di adattatore, (premetto venduto da loro), ok mi cambiano l’adattatore, torno a casa ricollego il televisore niente stesso risultato, ritorno a bergamo rispiego il problema ritirano il cavo e mi mandano via, insomma dopo un anno di gira e rigira nessuno mi ha sistemato il problema con l’hdmi sul macbook pro 15 erly 2011 ho 2 adattatori che non posso utilizzare, e per di più nell’ultimo centro assistenza mi hanno detto dalla diagnosi non è risultato nessun problema HW quindi non possiamo agire. Vado a precisare che tutti gli adattatori funzionano perfettamente sul mio vecchio macbook unibody, qualcuno ha il mio stesso macbook pro erly 2011 ed è riuscito a far funzionare l’hdmi?

    Thumb up 1 Thumb down 0

    • vai in bootcamp installa win7 e fai una prova, se funziona la scheda grafica è oke quindi il problema è mac osx, formatta e non ripristinare il backup da timemachine (salva soltanto i dati) , se nn funziona vai alla apple e fatti valere (xò lascia in macchina un tv da 20″ per sicurezza)

      Thumb up 1 Thumb down 0

      • Provato in tutti i modi compreso in boot camp, con il vga funziona ma con l’hdmi non ne vuole sapere, ho fatto tutti i test possibili ed immaginabili, alla apple dicono che è tutto ok.

        Thumb up 0 Thumb down 0

      • appunto vai alla apple e porta un tv hdmi da 20″, dove tu hai già testato ke non funziona, csì vedono pure loro e non ti possono dire che è tutto ok

        Thumb up 0 Thumb down 0

      • Ma loro hanno testato con il loro televisore, hanno costatato che il problema c’era, io ho chiesto più volte di provare il mac con la stessa scheda video ma mi hann sempre risposto che non potevano per gli allarmi collegati ai mac e che non avevano prese libere vicino ai computer, alla fine hanno collegato il led cinema display, funzionava arrivederci e grazie, ormai la garanzia è scaduta di certo non spendevo 348 euro per rinnovarla visto che nessuno ha risolto il mio problema, spero che un giorno venga fuori come è successo per le nvidia gt 8000 non ricordo bene il modello.

        Thumb up 0 Thumb down 0

      • ma non è che il tuo televisore non funziona bene? magari non gli funziona l’hdmi

        Thumb up 1 Thumb down 0

    • Giò, prova a cambiare cavo HDMI e testalo con la tv di un amico…

      Thumb up 0 Thumb down 0

      • Ciao Cri ho anche un secondo mac del 2008 e ti dico che entrambi i connettori hdmi e gli adattatori funzionano sullo stesso televisore. sono andato con il mac da mediaword e mi sono collegato a tutti i televisori senza avere nessun risultato. Anche altri due ragazzi sul supporto apple hanno risposto ad un post lasciato da me dove evidenziavo il problema e anche loro stesso problema l’hdmi non va con nessun tipo di connettore sulla stessa scheda grafica che ho io. AMD 6490M

        Thumb up 0 Thumb down 0

      • Giò io ho un MacBook Pro da 17″ con una Ati HD 6750, i7 da 2,2, 8gb di ram e hdd sud da 8gb e funziona perfettamente su HDMI con minidisplay port.

        Ti direi di portarmi il portatile che ci darei io un’occhiata anche se non penso faresti km per venire a Monfalcone!.

        Per caso hai formattato anche il sistema operativo ancora non fosse un problema software (e non hardware)?

        Thumb up 0 Thumb down 0

      • Ciao Cry ho provato anche quello. installato Lion da zero provato a reinstallare snow leopard windows niente da fare. sul mio vecchio mac funzionano tutti gli adattatori penso sia proprio un difetto della 6490m solo che anche sul forum apple non trovo molta disponibilità solo 2 mi hanno detto di avere lo stesso problema ho ancora le loro mail conservate almeno se vado in un apple store ho cmq qualcosa da mostrargli. Grazie per la tua disponibilità ti lascio la mia mail cosi mi rispondi li e qui vsto che solo oggi ho viato la tua risposta.

        Thumb up 0 Thumb down 0

      • zazadj@gmail.com su gfxcardstatus quando attacco l’adattatore nella descrizione del programmino ti dice perchè sta usando la scheda discreta. in quel caso nella voce esce scritto dipendenza nessuna’ al contrario di quando c’e il vga dove appare external display poi se mi contatti per mail ri mando delle foto e il mio rapporto della consolle

        Thumb up 0 Thumb down 0

  13. E basta co sta storia dei 2 anni…Apple DA SEMPRE dà copertura sui difetti riscontrati nei secondi 12 mesi in qualsiasi Centro Assistenza AUTORIZZATO Apple…basta presentare lo scontrino di acquisto!! Informatevi e poi tacete. Apple è stata multata per la COMUNICAZIONE sulla copertura Applecare, che si sovrappone nel 2 anno con la garanzia Europea…ma l’Applecare serve alle aziende ed ai privati con p.iva che avrebbero PER LEGGE solo 1 anno di garanzia!
    In merito a chi dice che le parti ricondizionate sono “vecchie” dico che in un circuito ci passa elettricità e non invecchia e non è MINIMAMENTE confrontabile con un motore, che è un oggetto MECCANICO e si consuma eccome! Un motore che ha fatto 100.000 kilometri è “usato” anche se lo rimetti a nuovo, un circuito stampato è indistinguibile da uno nuovo…se funziona funziona! inoltre Apple lo garantisce alle stesse condizioni di uno nuovo, quindi la polemica mi sembra abbastanza sterile. Se non siete soddisfatti della qualità dei Mac COMPRATEVI Sony, Acer e compagnia CHE STIAMO PIU’ LARGHI…;)

    Thumb up 0 Thumb down 0

    • Ma io non mi sto lamentando della garanzia, ma solo di aver speso 2000€ e nn poter collegare il mac in hdmi, tu mi dirai che te ne fai del mac collegato alla tv, be quando fai montaggi video su un 15″ o su un 40″ un po’ di differenza c’è. Tu mi dirai attaccalo in vga, hai ragione, ma ho pur sempre un qualcosa che sul mio mac di 2000€ che non va, e se permetti mi girano i cogl….., e mi da fastidio sentirmi dire che sul mio mac è tutto ok, e come se portassi la macchina in concessionaria dicendo che quando cammina singhiozza ma dalla diagnosi risulta tutto ok, e mi mandano via, ma alla fine un problema c’è

      Thumb up 0 Thumb down 0

      • Il tuo caso avevi perfettamente ragione, io da tecnico di un rivenditore avrei quantomeno effettuato diversi test (non solo quelli software) e iniziato a sostituirti la scheda logica; bisogna ammettere che spesso i “genius” hanno parecchi vantaggi e servizi ma non sono nulla di più di un Apple Consumer Professional Support, ossia il primo livello di certificazione software in Mac OS X, non hanno nozioni specializzate nell’hardware (certificazione che si rinnova ogni anno) se non nel semplice cambio RAM o HD, fossi in te mi sarei rivolto anche a un centro assistenza autorizzato

        Thumb up 1 Thumb down 0

    • “.. E basta co sta storia dei 2 anni…Apple DA SEMPRE dà copertura sui difetti riscontrati nei secondi 12 mesi in qualsiasi Centro Assistenza AUTORIZZATO Apple…”
      Non è vero. SONO un centro di assistenza autorizzato. TI assicuro che nel secondo anno paga il venditore e non Apple, sempre che si tratti di difetto di conformità. Paga Apple solo se è lei stessa a vendere…

      Thumb up 0 Thumb down 0

      • Sono stato in ben 3 centri autorizzati e in due apple store ma niente da fare non mi hanno risolto nessun problema ho chiesto la sostituzione della scheda logica, ma se dai loro test non risulta niente non possono sostituirti una cippa di min… Quindi ora non so mai se il mio mac funzionerà con l’hdmi al massimo vado a bergamo gli porto il mac e gli chiedo i soldi che ho speso magari con le minacce si ottiene qualcosa…

        Thumb up 0 Thumb down 0

      • Ti sbagli, paga Apple. Anche io SONO un centro Autorizzato, come dici tu, e sono certificato ACMT come tecnico Apple….leggiti la documentazione e proponi la riparazione OOW (out of warranty) al cliente facendo firmare l’apposito modulo!! Ovviamente va allegato lo scontrino d’acquisto…..ma il dubbio che mi sorge spontaneo è, ma dove lavori la conoscete la procedura o vi scoccia proporla perchè più noiosa da seguire?? Se è quello è un’altra storia ed Apple c’entra poco…

        Thumb up 0 Thumb down 0

  14. Queste sono cose che mi fanno andare in bestia.
    Portalo da me il tuo Mac, gli attacchiao la 380V industriale, poi vedi come fanno presto a cambiartelo.

    Thumb up 0 Thumb down 0

  15. Bisognerebbe trovare il modo di spingere per la sostituzione, dato che costano un bel po di soldini, darebbe fastidio a chiunque avere un prodotto non perfettamente funzionante.
    ad An3a, i circuiti sono soggetti ad usura ed invecchiamento seppur meno di una parte meccanica, tra l’altro i componenti integrati hanno un tempo di vita stimato, si è veramente lungo vero, ma ce l’hanno, i ricondizionati è vero che sono stati usati pochissimo, quindi l’usura dei circuiti è nulla, ma se non invecchiassero sarebbero eterni e non direi visti i risultati odierni.

    Thumb up 0 Thumb down 0

  16. Non capisco proprio perché siano così restii alla sostituzione; è vero che il Codice Civile recita che si può si richiedere sostituzione o riparazione ma qualora la prima fosse troppo onerosa per l’azienda si opterebbe automaticamente per la seconda; ma è pur vero è che il comma 3 recita precisamente cosa si intenda per “oneroso” e tra i punti spiegati si parla proprio del valore dell’oggetto qualora non si fossero mai verificati sopracitati danni. In pratica un iMac con uno slot per la ram non funzionante varrà meno di uno funzionate al 100% nel caso in cui il cliente intenda rivenderlo a terzi e quindi automaticamente si passa all’opzione “sostituzione” in quanto potrebbe essere causa certa di perdita per il cliente.

    Thumb up 0 Thumb down 0

    • La sostituzione c’è se c’è un malfunzionamento dell’apparecchio. Non per incuria dei proprietari. Non avete idea di cosa ci trovo nei pc e mac che riparo… ci bevono, mangiano, fumano sopra… per non parlare della pulizia e della loro ubicazione… quindi prima di mandare in sostituzione apple pensa che l’utente medio sia un po una fetecchia… e sinceramente non si sbaglia!!!
      (lavoravo in un negozio autorizzato ASUS e riparavo macchine tutto il giorno dal martedì al sabato)

      Thumb up 0 Thumb down 0

  17. Tanto per sapere, ma quindi ora che Apple è stata multata circa la questione garanzia, io potrei avvalermi del secondo anno per ottenere una sostituzione?

    Thumb up 0 Thumb down 0

    • Bella domanda, su questo ancora non ne sono sicuro!
      Ho comprato un MBP a Gennaio, non sarebbe male avere la garanzia completa :)

    • no è stata multata ma la sentenza definitiva è a maggio se nn erro

      ps quest’estate la sentenza definitiva avevano detto che sarebbe stata a settembre

      chissà cosa sarebbe successo se l’imac fosse stato comprato in un apple store e avesse avuto l’apple care protection plan

      Thumb up 0 Thumb down 0

    • La garanzia in Italia è due anni. La sostituzione la fanno:

      A. se il prodotto è acquistato dallo store apple, la garanzia viene fatta dalla Apple. Chiami il numero verde e ti mettono in lista.
      B. se il prodotto è acquistato in negozio, vale 1 anno apple direttamente, 2 anni nel negozio (dalla data di acquisto)
      C. se sei azienda, volenti o nolenti c’è l’obbligo di 1 anno di garanzia (il consumatore finale ovvero utente domestico è più tutelato)

      poi ci sono le varie assicurazioni compensative…

      vedi da qui lo stato di un tuo prodotto:
      https://daw.apple.com/cgi-bin/WebObjects/DSAuthWeb.woa/656/wo/fKjZ9jb0LFujaVTYm8KDEM/2.41

      Thumb up 0 Thumb down 0

  18. Io ho acquistato un iMac 24 nell’aprile 2009, dopo due mesi ha cominciato a spegnersi improvvisamente. L’assistenza ufficale apple, mi ha sostituito: il cavo dell’alimentazione, l’alimentatore, la scheda madre e formattato l’hd due volte. Risultato: l’iMac continuava a spegnersi. All’Apple store di Orio Center, mi hanno sostituito: l’alimentatore, i due moduli ram, la scheda madre, l’hard disk. Risultato: l’iMac continuava a spegnersi improvvisamente. Dopo quasi tre anni, a febbraio, visto che il problema continuava a presentarsi, si sono decisi ha sostituire il mio iMac 24 con un iMac 27! Ho dovuto penare quasi tre anni, ma alla fine si sono decisi a sostitirlo, forse avrebbero potuto farlo anche prima!

    Thumb up 1 Thumb down 1

  19. Stesso problema del mio imac 2008, era se non ricordo male il trasformatore o alternatore (boh) dello schermo che si surriscaldava. A quanto pare era un difetto riconoscuto in parecchi monitor di quel periodo.
    Portato in un centro assistenza, sistemato (gratis) e sono 4 anni che va benissimo ;)

    Thumb up 1 Thumb down 0

  20. Grazie mille a Ispazio per aver pubblicato la mia disavventura!

    Domani passera’ il corriere a ritirare il mio imac per l’ennesima volta:
    non ne posso più’, nonostante tutto ancora non vogliono cambiarmi l’imac, dicendomi che il ronzio potrebbe essere nella normalità’. Incredibile, adesso vedrai che mi daranno pure del pazzo pur di non sostituirmi l’imac.
    Non è l’unico imac che possiedo e solo questo ronza.

    Ps: l’UPS ce l’ho gia’, un APC SMART, non è un problema elettrico e nemmeno di UPS, il rumore è presente anche se attacco il mac in un’altra casa! (pure questo ho provato a fare)

    Thumb up 0 Thumb down 0

    • Ce ne sono tanti come te che sentono dei brusii… con delle caramelline colorate che ti da il dottore poi ti passa! ahahahahahah

      A parte gli scherzi: hai provato a rivolgerti all’assoconsumatori?

      Oppure a far avere il tuo iMac al centro assistenza di Medju Gorje…

      Thumb up 0 Thumb down 0

      • io confido ancora in questa ultima possibilità’ di assistenza, se mi rimandano indietro l’imac con la dicitura “problema non verificato” mi rivolgerò’ sicuramente all’associazione consumatori.
        Ma credimi, sono allo stremo.

        Thumb up 0 Thumb down 0

  21. Stesso problema del ronzio, e anche problema del wifi che l’airport non ha mai funzionato e non ho mai risolto nulla con l’assistenza.

    Thumb up 0 Thumb down 0

  22. Mi sembra molto strano questo caso e mi spiace per questo ragazzo, io ho avuto qualche mese fa un problema e son rimasto particolarmente contento del servizio d’assistenza.
    Ho un iMac 27″ 2009 e un Apple Care associato. Improvvisamente il mio iMac non riconosceva più la porta firewire e il masterizzatore cominciava a fare le bizze, ho chiamato e mi hanno detto che dovevano necessariamente cambiare la scheda madre (essendo la firewire integrata sulla piastra). Essendoci ormai l’Apple Store in Campania chiesi di prendere appuntamento per portarlo lì ma mi dissero che io avevo diritto all’assistenza a domicilio. Venne il tecnico dopo manco una settimana (dopo una precedente chiamata per fissare appuntamento) e mi cambiò tutto davanti ai miei occhi. Fu anche molto divertente vedere come smontava e rimontava quel mondo all’interno del mio mac. Questa è la mia esperienza!

    Thumb up 0 Thumb down 0

  23. Strano, io ho avuto una buona esperienza con l’assistenza. Due anni fa ho acquistato un iMac da 21 pollici, arrivato a casa ho visto che ci metteva più di 30 secondi ad avviarsi e che il sistema era un pò rallentato. Torno al Carosello, lo provano e mi dicono che è effettivamente strano che ci impieghi più di 30 secondi ad avviarsi. Tempo 5 minuti e me ne danno uno nuovo.

    Thumb up 1 Thumb down 0

    • 9 volte su 10 è un problema software risolvibile con una inizializzazione. Succede che il software, essendo preinstallato nella macchina, faccia scherzi.
      A me a fatto impazzire l’installazione dell’Adobe su Lion… una porcheria indescrivibile e rallentava il Mac (da 8 secondi ad accensione e 1 di spegnimento a 25 secondi ad accensione e 12 per lo spegnimento).
      Nel primo caso il tempo per fuggire da dove ero era istantaneo! ;)

      Thumb up 0 Thumb down 0

  24. Scrivo su questo post anche se non credo di essere pienamente in tema. Sono però rimasto sbalordito nell’apprendere dall’assistenza che la apple non fornisce i ricambi dei “cappuccetti” in silicone per le cuffie in ear. Sono cuffie da 80 euro che secondo loro andrebbero cambiate se perdo un affarino da 20 centesimi?? Tra l’altro non è facile reperirli neanche per altre vie, io li ho trovati solo nell’amazon tedesco, non originali ovviamente, e li ho pagati 11 euro (7 coppie) compresa la spedizione. Spero con questo di aver dato una possibile soluzione a chi dovesse avere le mie stesse difficoltà a trovare un “accessorio” che la apple dovrebbe assolutamente fornire nel suo catalogo.

    Thumb up 0 Thumb down 0

  25. Io invece come possessore di 4 iphone, 2 ipad, due iMac 27, un imac 21, un macBook Air e 2 macbook pro da 13″, tutti utilizzati nella mia piccola azienda, quando hi avuto (rari) problemi con i prodotti Apple, ho trovato sempre un eccellente servizio e rapidità nella risoluzione.
    Tutte le riparazioni sono state risolutive al primo colpo.
    Sono in zona Bologna, forse l’assiteza del Milanese e’ scarsa e quindi anzichè risolvere i problemi ne aggiunge altri.
    Non stà ne in cielo ne in terra che ti graffiano la scocca!! Che centro assistenza sono? per gli interventi on site sono sempre venuti con uno specie di panno ed hanno lavorato su quello, per i telefoni spediti, in 3 giorni lavoratvi ho avuto quello sostitutivo.
    Considerando che i telefoni, i portatili e gli ipad sono usato almeno 10-12 ore al giorno e sempre in viaggio da clienti e fornitori, io sono solo soddisfatto.

    Esperienze precedenti con Vaio e Samsung, il Vaio e’ stato in assistenza 2 mesi e nel frattempo mi sono preso il primo MBPro, il samsung Galaxy S, rotto all’undicesimo giorno di vita, quindi niente reso in negozio, e’ stato via 5 settimane, nel frattempo ho preso il secondo iPhone! :-)

    Thumb up 2 Thumb down 0

  26. ma un bel controllo all’udito

    Thumb up 0 Thumb down 0

  27. Per quanto mi riguarda l assistenza apple è fenomenale!! Mi hanno cambiato l iPhone 4 solo perché la fotocamera faceva foto sfocate. E me lo sono beccato nuovo nuovo..Il vecchio era pieno di graffi, si era fatto diversi voli e ci ho guadagnato pure la batteria nuova!!

    Thumb up 0 Thumb down 0

  28. Ciao! vi racconto anche la mia esperienza.. ho comprato felicissimo un macbook pro 13 pollici late 2011 a fine novembre… dp qlc giorno mi sono reso conto che effettivamente qualcosa al trackpad non andava correttamente. Non avendo avuto tempo fino a due settimane fa di portarlo , e avendo temporaneamente risolto il problema con il magic mouse, solo settimana scorsa l ho portato al carosello di milano… mi hanno solo formattato il mac. Ma il problema c è ancora. in questi giorni sono costretto a tornare e cercare di farmi cambiare il trackpad. che a volte va a scatti. chissà……

    Thumb up 0 Thumb down 0

  29. io invece possiedo un imac da 27 piu di un anno e ho vari reclami inoltrati ad apple
    ecco la breve lista:
    tre disply sostituiti
    un alimentatore sostituito
    hard disk rumoroso (dicono sia quel modello rumoroso ma sorvoliamo)
    un masterizzatore sostituito(non funziona nemmeno questo)
    per concludere un forte ronzio continuo simile alta tensione…
    pensate ci siano gli estremi per una sostituzione integrale dell imac?

    Thumb up 0 Thumb down 0

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per Mac!
quickapp_hover
Icon2.175x175-75
RecordMe
3
quickapp_hover
macicon120_451422073
GooMenu+
27
quickapp_hover
macicon120_419823161
AnyToDMG
quickapp_hover
macicon120_413756578
Mixxx
quickapp_hover
macicon120_402508085
Comic Life 2
quickapp_hover
macicon120_404243625
SketchBook Express

Le ultime Applicazioni aggiornate!

I Partner Esclusivi di iSpazio