In Evidenza
Il Contest del giorno su iSpazioMac
Contest
macicon120_502305145
Vinci 5 copie di Cultura Generale con iSpazioMac!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Convertire il testo in Emoji automaticamente in Mac OS X



Ora che il Mac ha supporto nativo Emoji, potrete impostare le sostituzioni di testo per convertire automaticamente un testo specifico in emoji usando scrittura semplificata, abbreviazioni o faccine.

Ecco come configurare la conversione da testo in emoji tanto amata anche dagli utenti iOS:

  • Aprire Preferenze di Sistema dal menù Apple o dal Dock;
  • Scegliere il pannello di preferenza Lingua e Testo e fare clic sul tab Testo;
  • Fare clic sul pulsante + nell’angolo inferiore a sinistra per aggiungere una nuova sostituzione;
  • Digitare il carattere che si desidera sostituire, per esempio: per rimpiazzare una faccina sorridente, scriverla nella casella Sostituisci sulla sinistra;
  • Fare clic nella casella “Con” e premere Command+Alt+T per accedere ai Caratteri Speciali;
  • Scorrere nella finestra dei Caratteri Speciali, trovare il carattere emoji che si desidera sostituire, trascinarlo e lasciarlo nella casella “Con”, inizialmente vuota;
  • Ripetere con altre sostituzioni ed emojis, quindi chiudere le Preferenze di Sistema.

Per verificare se le sostituzioni di testo funzionano come desiderato, aprire TextEdit e digitare la scrittura semplificata per l’emoji specificata: dopo aver premuto la barra spaziatrice si dovrebbe convertire da testo ad emoji immediatamente.

Nello screenshot di esempio, la classica faccina sorridente creata da due punti e parentesi verrà sostituita da un volto sorridente, il testo (poo) diventerà l’emoji poo felice, e il testo (swirl) diventerà l’emoji turbine.

Queste conversioni Emoji si verificheranno ovunque, incluso nel Finder e nelle cartelle e nei nomi dei file.

L’unica limitazione tecnica è l’eventuale numero limite di icone emoji stesse; ricordate che se si utilizzano queste sostituzioni nelle e-mail, in Messages (per chi possiede la prima beta rilasciata da Apple), o in altre comunicazioni, il destinatario deve avere OS X Lion o versione successiva oppure un dispositivo che monti iOS 4.x o versioni successive per vederle.

Via|OSXDaily

1,492 visite


5 Commenti

  1. Benvenuta Alice…!!!

    Thumb up 2 Thumb down 1

  2. su snow leopard non funziona o sono io che sbaglio qualcosa? non trovo i caratteri speciali..:(

    Thumb up 0 Thumb down 2

    • Disponibile solo da Lion in poi… dunque, fino all’uscita di mountain lion, solo per OS X 10.7

      Thumb up 0 Thumb down 0

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per Mac!
quickapp_hover
Icon2.175x175-75
RecordMe
3
quickapp_hover
macicon120_451422073
GooMenu+
27
quickapp_hover
macicon120_419823161
AnyToDMG
quickapp_hover
macicon120_413756578
Mixxx
quickapp_hover
macicon120_402508085
Comic Life 2
quickapp_hover
macicon120_404243625
SketchBook Express

Le ultime Applicazioni aggiornate!

I Partner Esclusivi di iSpazio